3XN per la futura Stockholm City Station | Architetto.info

3XN per la futura Stockholm City Station

wpid-12207_aa.jpg
image_pdf

Un albergo, un centro congressi, appartamenti e, ovviamente, la stazione ferroviaria che, insieme, segnano l’ingresso al centro cittadino. Stockholm City Station è il nuovo progetto degli architetti dello studio 3XN per la capitale svedese, che dovrebbe essere completato entro il 2017: una struttura contenente una serie di funzioni pubbliche e private in grado di contribuire a vivacizzare il quartiere circostante.

L’idea principale alla base del progetto è creare un edificio che si adatti ai fabbricati esistenti nella zona e che reinterpreti una serie di tradizioni locali del design svedese. “Stoccolma è una bellissima città storica, e quindi la nuova architettura deve essere molto sensibile alle tradizioni e alle caratteristiche che definiscono le tradizioni locali – spiega l’architetto Kim Herforth Nielsen –“.

Stockholm City Station è suddivisa in quattro volumi più piccoli, ognuno dei quali, attraverso l’altezza e la scala, si adatta alle strade e agli edifici adiacenti. “Marcare gli angoli con delle torri è una delle tradizioni architettoniche di Stoccolma. È il caso, per esempio, delle Kung Towers nel quartiere Norrmalm, e abbiamo scelto di conservare queste caratteristiche nel nostro progetto – ha aggiunto Nielsen –“.

Il livello più basso offre un accesso interno alla stazione di base, da dove è presente un collegamento con la stazione centrale di Stoccolma e le linee ferroviarie metropolitane e locali. I piani superiori della struttura più elevati di costruzione ospiteranno l’hotel, il centro congressi e gli appartamenti. Tre dei quattro volumi disporranno di terrazze verdeggianti che offriranno una splendida vista della capitale svedese. Una sarà accessibile al pubblico e offrirà uno skybar, le altre faranno parte dell’hotel e degli appartamenti.

La facciata dell’edificio è pensata come un rilievo, il che significa che l’aspetto della costruzione varierà a seconda dell’angolo da cui viene osservato. 3XN prevede di utilizzare materiali di qualità tipici dell’architettura di Stoccolma.

O.O.

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
3XN per la futura Stockholm City Station Architetto.info