A Varese due concorsi per la riqualificazione di Piazza della Repubblica | Architetto.info

A Varese due concorsi per la riqualificazione di Piazza della Repubblica

Lanciati due importanti bandi pubblici per progetti di riqualificazione di Piazza della Repubblica e di progettazione del nuovo teatro stabile

wpid-3038_VistadallaltodipiazzadellaRepubblica.jpg
image_pdf

Per la città di Varese arrivano due importanti concorsi pubblici che ridefiniranno una piazza importante della città. Nei giorni scorsi infatti il Comune ha lanciato il concorso internazionale di riqualificazione di piazza Repubblica e dell’ ex caserma Garibaldi e di progettazione del nuovo teatro e del comparto di via Ravasi.
Il bando è il prodotto dell’ ”Accordo di Programma finalizzato alla realizzazione di un nuovo teatro e correlata riqualificazione urbanistica e funzionale del comparto di Piazza della Repubblica”, sottoscritto lo scorso 21 dicembre dalle istituzioni principali (Regione, Provincia, Comune), ed ha il patrocinio dell’Ordine degli Architetti, dell’Ordine degli Ingegneri e dell’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali di Varese.
L’accordo prevede costi complessivi pari a 31,595 milioni di euro, coperta per 20 milioni da Regione Lombardia, 3, 5 milioni dal Comune di Varese, uno dalla Provincia, 4 milioni e centomila euro da risorse pubbliche da sviluppo privato di via Ravasi e 3 milioni arriveranno dal project financing o da un’altra forma di parternariato pubblico privato. 
La riqualificazione di piazza Repubblica e dell’ex caserma Garibaldi si svilupperà su 16.800 mq, e fa parte della prima fase. Poi partiranno i lavori per il nuovo teatro stabile che sarà realizzato dove si trova l’attuale. Infine toccherà al comparto di via Ravasi: si procederà con la demolizione dell’ex Collegio Sant’Ambrogio e la costruzione di nuovi complessi di edilizia residenziale, commerciale e una grande aula convegni che sarà data in gestione all’Università (adp scaricabile da sito www.comune.varese.it, o tra i documenti dei bandi).
Il concorso è articolato in due fasi in forma anonima, a procedura aperta, rivolto ad architetti e ingegneri iscritti nei rispettivi Ordini professionali o Registri professionali dei paesi di appartenenza. 
Gli elaborati dovranno essere trasmessi entro e non oltre il giorno 30.06.2015 alle ore 12 per il primo bando (piazza ed ex caserma), alle ore 17 per il secondo (teatro e comparto via Ravasi).
Il primo bando riguarda la progettazione del recupero e riqualificazione funzionale della ex caserma Garibaldi e la riqualificazione dell’intera piazza della Repubblica incluse in un unico sub-ambito di intervento compreso tra piazza della Repubblica, via Magenta e via San Michele.
Il vincitore del concorso riceverà l’importo di € 50.000 a titolo di premio. Al secondo classificato è riconosciuto, a titolo forfettario, un rimborso spese pari a €.20.000, al terzo classificato è riconosciuto un rimborso spese pari a €. 15.000. A ciascuno dei successivi 7 concorrenti è riconosciuto un rimborso spese pari a € 5.000. Il bando e tutte le informazioni sono qui.
Il secondo bando riguarda la progettazione del nuovo teatro, di un nuovo compendio immobiliare multifunzionale tra le vie Bizzozero, Ravasi e dei Giardini, inclusi in un unico sub-ambito di intervento situato tra piazza della Repubblica – via dazio Vecchio – via Bizzozero – via Ravasi – via dei Giardini.
Il vincitore del concorso riceverà l’importo di euro 100.000 a titolo di premio. Al secondo classificato è riconosciuto un rimborso spese pari a euro 35.000, al terzo classificato è riconosciuto, a titolo forfettario, un rimborso spese pari a euro 25.000. A ciascuno dei successivi due concorrenti è riconosciuto un rimborso spese pari a euro 15.000. Il bando e tutte le informazioni sono qui.

Copyright © - Riproduzione riservata
A Varese due concorsi per la riqualificazione di Piazza della Repubblica Architetto.info