'Investire in Cultura': 5 milioni di euro per i beni culturali toscani | Architetto.info

‘Investire in Cultura’: 5 milioni di euro per i beni culturali toscani

wpid-2407_InvestireinCulturaregionetoscana.jpg
image_pdf

Nell’ambito dell’azione di sostegno agli enti locali per interventi di investimento in ambito museale e culturale, la Giunta regionale toscana ha stanziato poco meno di 5 milioni di euro per completare e migliorare gli edifici e gli spazi dedicati alla cultura. I finanziamenti della Regione, che rappresentano un contributo pari al 60%, attiveranno complessivamente interventi per 8 milioni e 700mila euro.

“In questa fase di profonda crisi – ha affermato l’assessore regionale alla cultura, Cristina Scaletti – attraverso il Piano della Cultura 2012-2015 abbiamo messo a disposizione degli enti locali strumenti concreti ed efficaci per riuscire a portare a termine progetti che rischiavano di rimanere incompiuti. La nostra scelta è stata quella di dare priorità al completamento delle opere e alla loro piena funzionalità. Verranno realizzati interventi importanti e qualificanti per i loro territori di riferimento, con positive ricadute sociali, turistiche ed economiche”.

Sono 22 i Comuni beneficiari del bando pubblico per altrettanti interventi sparsi in tutta la Regione. Ecco la lista dei finanziamenti concessi:

1. Comune di Prato Allestimento Museo Civico 598.749 euro;

2. Comune di San Giovanni Val d’Arno (Ar) Completamento funzionale sezione didattica del Museo delle Terre Nuove in Palazzo D’Arnolfo 105.277 euro;

3. Comune di Colle Val d’Elsa (Si) Complesso museale San Pietro. Museo civico e diocesano di arte sacra 210.000 euro:

4. Comune di Pisa Completamento polo culturale San Michele degli Scalzi – Realizzazione di un centro per la produzione delle arti 426.000 euro;

5. Comune di Arezzo Progetto di restauro e adeguamento funzionale del Teatro Petrarca 597.009 euro;

6. Provincia di Firenze Recupero spazi interrati del cortile di Michelozzo ai fini della valorizzazione del percorso museale di visita di Palazzo Medici Riccardi – Lotto di completamento 312.000 euro;

7. Comune di San Quirico d’Orcia (Si)  Adeguamento e completamento Palazzo Chigi Zondadari  75.000 euro;

8. Comune di Montevarchi (Ar)  Completamento del restauro conservativo dell’ex convento di San Lodovico in Montevarchi 233.819 euro;

9. Comune di Borgo a Mozzano (Lu)   Completamento restauro e adeguamento funzionale di Palazzo Santini da destinare a Biblioteca comunale 78.000 euro;

10. Comune di Sesto Fiorentino (Fi)   Completamento Biblioteca di Doccia 85.741 euro;

11. Comune di Castelnuovo Garfagnana (Lu) Restauro e riqualificazione Teatro Alfieri – Completamento spazi esterni al servizio del teatro 240.000 euro;

12. Comune di Fauglia (PI) Restauro e recupero funzionale dell’ex-cinema teatro: lavori di completamento 72.000 euro;

13. Comune di Portoferraio (Li) Recupero e restauro Forte Inglese Fortificazioni fuori terra – Completamento 348.000 euro

14. Comune di Cavriglia (Ar) Museo delle Miniere e territorio MINE – opere di completamento 180.000 euro;

15. Comune di Pontremoli (Ms) Adeguamento e restauro del Teatro Comunale La Rosa 146.338 euro;

16. Comune di Castel del Piano (Gr) Lavori di restauro e recupero conservativo di Palazzo Ginanneschi II Stralcio 90.000 euro;

17. Comune di Monteriggioni (Si) Recupero del complesso monumentale di Badia Isola 433.469 euro;

18. Comune di Rapolano Terme (Si) Completamento Palazzo Pretorio 179.971 euro;

19. Comune di Capannori (Lu) Lavori di adeguamento per l’apertura di locale di pubblico spettacolo all’interno dell’immobile denominato Arté 67.678 euro;

20. Comune di Sovicille (Si) Allestimento degli spazi interni della Tinaia 81.520 euro;

21. Comune di Massa Marittima (Gr) Restauro delle Mura antiche tratto 3° stralcio 363.951 euro;

22. Comune di Gavorrano (Gr) Allestimento del Museo Geologico Minerario delle Colline Metallifere 60.000 euro.

Copyright © - Riproduzione riservata
‘Investire in Cultura’: 5 milioni di euro per i beni culturali toscani Architetto.info