Torino Smart City si aggiudica 190 milioni di euro | Architetto.info

Torino Smart City si aggiudica 190 milioni di euro

wpid-2461_TorinoSmartCity.jpg
image_pdf

Il progetto Torino Smart City ha conquistato una parte importante dei 655 milioni di euro che il ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca (Miur) ha destinato allo sviluppo di progetti di ricerca, nati da partnership tra imprese, centri di ricerca, pubbliche amministrazioni, attraverso il bando Smart City&Communities.

183 milioni di euro potranno dunque andare a 11 dei 14 progetti supportati dalla Città di Torino, che portano un contenuto di innovazione in ambiti quali la sicurezza, l’inclusione sociale, la scuola, le smart grids, l’architettura sostenibile, tanto per citarne alcuni.

Parallelamente, il ministero aveva chiesto a giovani sotto i 30 anni – con il Bando Social Innovation – di proporre progetti territoriali di innovazione da realizzare in partnership con le città. Dei 40 progetti presentati da Torino, sui circa 400 pervenuti al ministero, 10 sono stati finanziati per un totale di 7 milioni di euro.

“Siamo molto orgogliosi e soddisfatti del risultato ottenuto con il finanziamento dei progetti supportati dalla Città nell’ambito del bando Miur – ha affermato Enzo Lavolta, assessore all’Innovazione, Sviluppo e Sostenibilità ambientale della Città –. È stata riconosciuta la qualità dei progetti proposti dalle imprese e dai centri di ricerca del nostro territorio con il sostegno dell’Amministrazione comunale. Da oggi questa città ha nuovi strumenti e risorse per perseguire l’ambizioso obiettivo di costruire il suo modello di città intelligente”.

Copyright © - Riproduzione riservata
Torino Smart City si aggiudica 190 milioni di euro Architetto.info