Ducati Monster Diesel, tra moda e tecnologia | Architetto.info

Ducati Monster Diesel, tra moda e tecnologia

wpid-4734_.jpg
image_pdf

Sarà disponibile da luglio il nuovo frutto della partnership tra Ducati e Diesel, iniziata nel 2011 con la sponsorizzazione del Ducati Team in Moto GP. 

È Ducati Monster Diesel, una inedita interpretazione della moto naked, personalizzata in una versione “urban military chic”, presentata al Diesel store di New York e che farà tappa il 22 marzo a Roma e il 29 a Tokyo.

La base di partenza del nuovo Monster Diesel è il modello di punta 1100 EVO. Il progetto ha visto la diretta collaborazione tra il team creativo di Renzo Rosso, fondatore di Diesel, e il Ducati Design Centre: attingendo alle rispettive competenze, il risultato è un mix di design e tecnologia.

I progettisti hanno scelto un tema di ispirazione militare. La nuova moto esibisce una livrea verde opaco “Diesel Brave Green“, cui si unisce il colore nero del telaio, dei cerchi, dei carter del motore, dello scarico e della forcella. Le pinze gialle dei freni anteriori ricordano, invece, le alte prestazioni sportive del Monster 1100 EVO.

Diesel ha voluto “firmare” la moto con moltissimi dettagli tra cui l’etichetta della linea denim cucita sul rivestimento in pelle della sella, l’inconfondibile logo del “moicano” inciso a laser sulle prese d’aria in alluminio del serbatoio e una piastrina metallica con il nome del proprietario e il numero di serie della moto.

O.O.

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
Ducati Monster Diesel, tra moda e tecnologia Architetto.info