Affordable Art Fair | Architetto.info

Affordable Art Fair

wpid-2547_AAF.jpg
image_pdf

Affordable: accessibile, abbordabile, a prezzi contenuti. È il concept di Affordable Art Fair, che torna a Milano per la seconda edizione dopo il grande successo dell’anno scorso (9.000 visitatori).

È un’esposizione internazionale che si svolge in 10 città per 4 continenti (Londra, New York, Melbourne, Sydney, Parigi, Amsterdam, Singapore), e tra le fiere d’arte contemporanea spicca per l’alto fatturato (175 milioni di euro di opere vendute). Forse perché, in tempi di crisi, le cifre astronomiche di alcuni artisti del design risultano troppo pretenziose.

In un’atmosfera informale e “senza etichetta”, saranno esposte sculture, pitture, design e fotografie, accompagnate da un ricco cartellone di eventi paralleli: incontri con gli artisti, tavole rotonde, laboratori gratuiti.

Tra i servizi, uno spazio per i più piccoli con workshop artistici creati ad hoc, e una wrapping station che permette un servizio d’imballaggio per portare direttamente a casa le opere comprate. Tutte, rigorosamente, con prezzo esposto (al di sotto dei 5.000 €).

L’appuntamento è negli spazi del Superstudio Più di via Tortona 27 dal 2 al 5 febbraio 2012.

Copyright © - Riproduzione riservata
Affordable Art Fair Architetto.info