ARCHITETTI INTERPRETANO LA CASA D'ABITAZIONE ITALIANA 25 Aprile al 5 Giugno 2005 PADOVA L'Associazione culturale Architettando ha organizzato un'importante rassegna d'opere. | Architetto.info

ARCHITETTI INTERPRETANO LA CASA D’ABITAZIONE ITALIANA 25 Aprile al 5 Giugno 2005 PADOVA L’Associazione culturale Architettando ha organizzato un’importante rassegna d’opere.

wpid-architettando.jpg
image_pdf

ARCHITETTI INTERPRETANO
LA CASA D’ABITAZIONE ITALIANA
opere realizzate

25 Aprile al 5 Giugno 2005 PADOVA


L’Associazione culturale Architettando ha organizzato un’importante rassegna d’opere d’architettura a carattere nazionale, che si terrà dal 25 Aprile al 5 Giugno 2005 a Cittadella (Padova) presso la principale sede espositiva della Città: il Palazzo Pretorio.

La mostra – indirizzata ad un pubblico vasto – verterà sul tema della casa d’abitazione in Italia, realizzata da Architetti di massimo 50 anni.
Saranno esposte abitazioni unifamiliari o plurifamiliari anche restauri (esclusi appartamenti e condomini).

L’abitazione – componente principale di ogni organismo urbano e di ogni epoca – merita costantemente attenzione. Gli stessi architetti sono gli specialisti dello spazio ed i responsabili del patrimonio architettonico italiano.
L’iniziativa, unica nel suo genere e nell’organizzazione, ha avuto lo scopo di sondare il territorio nazionale attuale con uno sguardo felice ed ottimista, illustrando esclusivamente opere realizzate. Le opere che saranno esposte rappresentano da un lato l’affermazione di una professione, dall’altro la soddisfazione di costatare in questo paese la presenza reale di Architettura di qualità.

Catalogo BIBLOS Edizioni in distribuzione; conferenze e dibattiti pertinenti il tema a margine dell’evento.

L’evento sarà anche l’occasione per festeggiare i 10 anni dell’Associazione, che con le numerose iniziative svolte e i soggetti coinvolti rappresenta un indiscusso punto di riferimento culturale nel territorio.

La commissione composta da:
Marco Mulazzani (critico, docente di storia dell’architettura, curatore Almanacco di Casabella), Eleonora Mantese (docente di progettazione architettonica Università Iuav di Venezia), Marco Brizzi (direttore arch’it, curatore iMage e SEVS), ed il Consiglio Direttivo di Architettando diretto dagli architetti Paolo Simonetto, Alessandro Simioni, Andrea Rizza, Filippo Forzato, Cristina Zanonato, ha – in fasi distinte e successive – selezionato i seguenti 23 progettisti e le relative 24 opere realizzate su di un totale di 78 (derivanti dalla prima fase di selezione):
A4A _Monti, Rivolta, Savioni architetti [Milano], Ampliamento di Villa Mura, Cavallasca – Como – (Lombardia) Balbo Franco architetto [Bergamo], Edificio residenziale, Carvico – Bergamo (Lombardia) Baretti Stefano + Adobati Francesco architetti [Alzano Lombardo, Bergamo], Casa Cerea, Alzano Lombardo (Lombardia) Caravatti Emilio architetto [Monza, Milano], Casa unifamiliare a Marciana Marina – Livorno (Toscana) Cendron Alfonso architetto [Mogliano Veneto, Treviso], Deeks House, Volpago del Montello – Treviso (Veneto) Cristofani – Lelli architetti [Faenza, Ravenna], Recupero di corte rurale, Faenza – Ravenna (Emilia Romagna) Cutillo Raffaele _OfCASTUDIO [Caserta], Casa suburbana per due sorelle, Casola di Caserta (Campania) DAP studio / Sacco Elena – Danelli Paolo [Milano], Casa unifamiliare nel Monferrato, Canelli – Asti (Piemonte) Esposito Antonio – Bruschi Elena architetti [Monopoli, Bari], Casa De Nigris, Conversano – Bari (Puglia) Franco Enrico architetto [Padova], Casa Cavazzana – Padova (Veneto) LABICS _M. Clemente, F Isidori, M. Sardella con M. Molé [Roma], Podere 43, Albinia – Grosseto (Toscana) Leoni Fabrizio con Merone Olindo architetti [Cagliari], Casa “O”, Capoterra – Cagliari (Sardegna) Mascazzini Roberto architetto [Buscate, Milano], Casa Branca, Buscate – Milano (Lombardia) Moccia Carlo architetto [Mola di Bari, Bari], Case con patio, Rutigliano – Bari (Puglia) Morsut Moira, Pascolat Ramon, Smareglia Enrico architetti [Gorizia], Casa Sclaunich, Villesse – Gorizia (Friuli Venezia Giulia) Navarra Marco architetto _Nowa [Caltagirone, Catania], Casa “s”, San Michele di Ganzaria – Catania (Sicilia) Netti Lorenzo, Valente Gloria, Frallonardo Grazio architetti [Bari], Casa di Palma, Conversano – Bari (Puglia) Rocca Laura della “Roccatelier – associati” [Monza, Milano], Villette a schiera, Monza – Milano (Lombardia) Stauder Martin architetto [Vandoies, Bolzano], Casa Dorner-Schirner, Vandoies – Bolzano (Trentino Alto Adige) Tscholl Werner architetto [Morter, Bolzano], Casa Knoll, Colsano – Bolzano (Trentino Alto Adige) Tscholl Werner architetto, Casa Mumelter, Gries – Bolzano (Trentino Alto Adige) Uda _A. Marcante, W. Campagna con D. Volpe [Torino], Casa Levis, Vandorno – Biella (Piemonte) Ufficio Progetti Architetti Associati [Reggio Emilia], Cinque case con vista, Canali – Reggio Emilia (Emilia Romagna) Viganò Paola, Comana Giovanna, Gatto Manuela, Martino Barbara architetti [Milano], Casa Rossi, Ardenno – Sondrio (Lombardia)


Ulteriori informazioni e aggiornamenti sul sito dell’Associazione all’indirizzo: http://www.architettando.org

Copyright © - Riproduzione riservata
ARCHITETTI INTERPRETANO LA CASA D’ABITAZIONE ITALIANA 25 Aprile al 5 Giugno 2005 PADOVA L’Associazione culturale Architettando ha organizzato un’importante rassegna d’opere. Architetto.info