Digital Lithic Design | Architetto.info

Digital Lithic Design

Presso l'Universita' degli Studi di Milano, dal 13 aprile al 24 maggio 2015, la mostra Marmomacc all'interno del FuoriSalone 2015

wpid-3763_DigitalLithicDesignDD.jpg
image_pdf

Marmomacc – la manifestazione internazionale dedicata al comparto lapideo – sarà tra i protagonisti del FuoriSalone 2015 con la mostra Digital Lithic Design nell’ambito della mostra-evento Energy For Creativity organizzata dalla rivista INTERNI, in programma presso l’Università degli Studi di Milano e l’Orto Botanico di Brera dal 13 aprile al 24 maggio 2015.

Il tema di Expo Milano 2015 – Energia per la Vita – viene qui sviluppato in chiave progettuale, urbanistica e architettonica: se l’Expo rappresenta una straordinaria piattaforma da cui lanciare gli obiettivi per un millennio sostenibile, le idee, le soluzioni e i progetti proposti all’interno di Energy For Creativity – tra cui l’installazione Digital Lithic Design – intendono nutrire la mente e la creatività, indirizzandosi al miglioramento dell’ambiente di vita delle singole comunità urbane e allo sviluppo armonico dell’intera popolazione mondiale.

Progettata dal designer e curatore Raffaello Galiotto, Digital Lithic Design è una riflessione sul marmo, in quanto materiale naturale che non si riproduce e che deve essere quindi lavorato limitandone lo scarto e l’impiego di energia. Le nuove tecnologie di lavorazione possono contribuire, se coinvolte nel processo creativo-progettuale, alla produzione di elementi dalla forte tridimensionalità e complessità con il minimo spreco di risorse. La mostra ha lo scopo di evidenziare, attraverso alcune opere, le potenzialità dell’eccellenza tecnologica, della capacità di trasformazione e della creatività del settore lapideo italiano.

Erede di una millenaria tradizione nella lavorazione del marmo, l’Italia si propone ancora come un territorio in grado di unire design, tecnologia e abilità di lavorazione. I nuovi dispositivi meccanici computerizzati e la progettazione digitale pongono oggi questo antico materiale su una nuova frontiera, oltre la quale si dischiude un nuovo modo di progettare e di lavorare la pietra.

Le opere sono state realizzate da sette aziende leader del settore: AntoliniBudriDecormarmiIntermacLithos DesignOdone Angelo e Omag.

Digital Lithic Design – allestita all’interno del Cortile d’Onore dell’Università Statale di Milano fino al 24 maggio – sarà il primo prestigioso appuntamento della 50ª edizione di Marmomacc, International Exhibition of Stone Design and Technology, quest’anno in programma dal 30 settembre al 3 ottobre.

Copyright © - Riproduzione riservata
Digital Lithic Design Architetto.info