Enzo Mari al Cersaie | Architetto.info

Enzo Mari al Cersaie

wpid-1782_enzomari.jpg
image_pdf

Il designer non si deve limitare alla creazione di oggetti belli e forme piacevoli. Il designer deve creare qualcosa di utile, di funzionale, mentre è l’utente stesso che contribuisce a definire ciò che è design e ciò che non lo è, partecipando attivamente, al pari del progettista, alla creazione dell’opera.
Parola di Enzo Mari, architetto e designer italiano, già presidente dell’Associazione per il Disegno Industriale e autore di numerose opere esposte nei principali musei d’arte e design di tutto il mondo, dalla Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma al Museum of Modern Art di New York, fino al Louvre di Parigi.

Quest’anno Cersaie 2010, il Salone Internazionale della Ceramica per l’architettura e l’arredo bagno, propone appuntamenti importanti per tutti gli appassionati di design, tra cui, primo fra tutti, un incontro con il grande Enzo Mari, ospite dell’evento. Per incontrare Enzo Mari si può approfittare dell’evento allestito da Cersie a Bologna, che si terrà il 30 settembre alle 9:30, presso la Galleria dell’Architettura, nell’ambito del ciclo di incontri “Costruire, Abitare, Pensare”.

Sarà di scena, una lezione “al contrario”, dove saranno gli allievi ad interrogare il maestro sulla sua professione e carriera, che nasconde oltre una straordinaria abilità anche una vera e propria filosofia concettuale, dove il designer è allo stesso tempo artista, progettista, partner nei processi industriali.

Enzo Mari sarà affiancato da Rolando Giovannini, artista e direttore dell’Istituto d’Arte per la Ceramica di Faenza.

Copyright © - Riproduzione riservata
Enzo Mari al Cersaie Architetto.info