Festival "Architettura in citta'" | Architetto.info

Festival “Architettura in citta’”

wpid-2742_evento.jpg
image_pdf

Dopo il grande successo della prima edizione, svoltasi la scorsa estate, torna a Torino il Festival “Architettura in Città”, con un intenso programma di iniziative culturali che popoleranno spazi aperti e luoghi privati.

Il festival si aprirà il 30 maggio e durerà fino al 2 giugno 2012. Promosso dall’Ordine degli architetti della provincia di Torino e dalla Fondazione Oat, si differenzia da altre simili manifestazioni in Italia e in Europa come occasione per avvicinare all’architettura un pubblico vasto attraverso la complicità di altre forme progettuali e artistiche. Saranno nove le categorie tematiche all’interno delle quali sono raccolte le numerose iniziative, di cui sei già presenti in calendario nella prima edizione: architettura e design, città e paesaggio, arte, teatro e cinema, musica, libri; tre che fanno la loro comparsa per la prima volta: smart, radical e educational.

Il Festival inaugurerà il 30 maggio alle 18:00 il suo infopoint e la mostra Radical City, con il primo degli incontri Radical: “Emanuele Piccardo intervista Bruno Orlandoni”.

Piazzetta Mollino sarà occupata dall’installazione aerea a cura di Protodesign “houseUNZIP” per “sollevare da terra” le nostre case e i problemi che ci complicano la quotidianità del vivere e dell’abitare. Sarà inoltre possibile apprezzare e mangiare l’installazione della food designer Natascia Fenoglio.

Tutti gli eventi sono aperti al pubblico (alcuni a pagamento) e quelli organizzati direttamente dall’Ordine e dalla Fondazione OAT sono gratuiti.

 

C.C.

 

Copyright © - Riproduzione riservata
Festival “Architettura in citta’” Architetto.info