Gli spazi verdi tra hard e soft landscape | Architetto.info

Gli spazi verdi tra hard e soft landscape

wpid-3632_verde.jpg
image_pdf

La sede del Collegio dei geometri di Torino e provincia ospita il 17 ottobre 2014 un seminario di studio dedicato al tema: “Il giardino contemporaneo – esempi e consigli pratici per la progettazione”.

Relatori del convegno sono Filippo Marsigli, paesaggista, professore a contratto presso la cattedra di paesaggistica, parchi e giardini dell’Università di Bologna, socio Aiapp e autore di manuali specialistici sugli Spazi verdi, giardini e terrazze (editi da Utet Scienze Tecniche) e l’architetto Azzurra Carli.

Tra i temi in programma: l’architettura del giardino contemporaneo; hard landscape: introduzione ai temi della progettazione (pavimentazioni, muri e recinzioni, piscine e giochi d’acqua, arredi e strutture); soft landscape; definizione delle specie vegetali da utilizzare (alberi, arbusti e tappeti erbosi); verde pensile e verde verticale; i costi.

Scarica il programma e la scheda di iscrizione.

Riferimenti Editoriali


Spazi verdi Giardini Terrazze

Progetti e realizzazioni in Italia

Complementare al “Manuale per progettare in Italia” presenta le esperienze più significative degli interventi paesaggistici nel panorama italiano

Autore:   •   Editore: Utet Scienze Tecniche   •   Anno:

Vai all’approfondimento tematico

Riferimenti Editoriali


Spazi verdi. Giardini. Terrazze

Manuale per progettare in Italia

La prima guida completa interamente italiana agli interventi di progettazione nel verde.
La prima parte di un’opera inedita nella letteratura italiana sul tema della progettazione degli spazi verdi per gli ecosistemi urbani, da uno dei massimi esperti nazionali sul tema.

Autore:   •   Editore: Utet Scienze Tecniche   •   Anno:

Vai all’approfondimento tematico

Copyright © - Riproduzione riservata
Gli spazi verdi tra hard e soft landscape Architetto.info