"Il Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio Interpretazione ed applicazione ad un anno dall'entrata in vigore" | Architetto.info

“Il Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio Interpretazione ed applicazione ad un anno dall’entrata in vigore”

image_pdf

UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI SIENA – Sede di Grosseto

Il Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio.
Interpretazione ed applicazione ad un anno dall’entrata in vigore


12,13 e 14 maggio 2005
Castiglione della Pescaia, Capalbio e Grosseto

 

P R O G R A M M A

— 12 maggio – Prima sessione: I beni culturali

Castiglione della Pescaia
Vetulonia – Museo Civico Archeologico “Isidoro Falchi”, Piazza Vetluna

Ore 9,30 – Apertura dei lavori.

Saluto del Sindaco
Dott.ssa Monica Faenzi

Benvenuto ai partecipanti

Prof. Lionello Franco Punzo – Delegato Rettorale a Grosseto
Avv. Paolo Bastianini – Vice Presidente del Polo Universitario Grossetano
Prof.ssa Valeria Piergigli – Coordinatore del Corso di laurea in Scienze Giuridiche e Sistemi Amministrativi

Presiede
Prof.ssa Mariella Zoppi – Assessore regionale alla cultura e sport

Prof. Luca Mezzetti – Università di Udine
I beni culturali ed il paesaggio dopo la riforma del Titolo V della Costituzione

Prof. Bernardo Giorgio Mattarella – Università di Siena
La codificazione del diritto dei beni culturali e del paesaggio

Coffee break

Prof. Francesco Saverio Marini – Università di Roma “Tor Vergata”
La tutela dei beni culturali tra Stato ed autonomie territoriali

Dott. Lorenzo Casini – Università di Roma “La Sapienza”
La valorizzazione dei beni culturali tra pubblico e privato

Prof. Girolamo Sciullo – Università di Bologna
I beni culturali pubblici: verifica dell’interesse culturale e meccanismo del silenzio assenso

Sospensione dei lavori – Buffet

Ore 15,00 – Riapertura dei lavori.

Presiede
Avv. Domenico Massimo Rechichi – Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Grosseto

Prof. Paola Bilancia – Università di Milano
Aspetti e problemi dei modelli di gestione nella valorizzazione dei beni culturali

Prof. Federico Gustavo Pizzetti – Università di Milano
I servizi culturali come servizi a rilevanza non economica: un possibile spazio per il legislatore regionale?

Prof.ssa Erminia Camassa – Università di Trento
I beni culturali di interesse religioso

Coffee break

Prof. Leonardo Mazza – Università di Siena
La ricerca archeologica abusiva

Arch. Mario Cygielman – Soprintendenza Beni archeologici della Toscana
Il ruolo delle Soprintendenze nel nuovo codice

Prof. Lionello Franco Punzo – Università di Siena
Sviluppo sostenibile e valorizzazione dei beni culturali e paesaggistici

Dott. ssa Giorgia Giannini – Comune di Castiglione della Pescaia
La gestione dei siti archeologici

— 13 maggio – Seconda sessione: Il paesaggio —

Capalbio – “Il Frantoio”, Piazza Provvidenza

Ore 9,30 – Apertura dei lavori.

Saluto del Sindaco
Dott.ssa Lucia Biagi

Presiede
Prof. Giovanni Grottanelli de Santi – Università di Siena

Prof. Nino Olivetti Rason – Università di Padova
La nozione di “paesaggio”nella Costituzione italiana

Prof. Gian Franco Cartei – Università di Firenze
L’individuazione dei beni paesaggistici

Prof. Sandro Amorosino – Università di Roma “La Sapienza”
La pianificazione paesaggistica

Coffee break

Prof. Marco Cresti – Università di Siena
Le aree tutelate per legge

Prof. Giandomenico Comporti – Università di Siena
L’autorizzazione paesaggistica

Sospensione dei lavori – Buffet

Ore 15,00 – Riapertura dei lavori.

Presiede
Prof. Annibale Marini – Giudice della Corte Costituzionale

Prof. Stefano Civitarese Matteucci – Università di Pescara
Il coordinamento della pianificazione paesaggistica con gli altri strumenti della pianificazione

Prof. Antonio Bartolini – Università di Perugia
Gli strumenti di governo del territorio: la disciplina transitoria

Prof. Duccio M. Traina – Università di Firenze
La disciplina del paesaggio nelle l. r. Toscana n. 1 del 2005 sul governo del territorio

Coffee break

Dott. Giovanni Bulian – Soprintendenza per i Beni Archeologici e dil Paesaggio per le Provincie di Siena e Grosseto
Problematiche operative e di omogeneizzazione tra le normative di tutela e le nuove discipline urbanistiche

Dott. Massimo Ghiloni – Associazione Nazionale Costruttori Edili
La gestione dei beni tutelati nel quadro degli istituti urbanistici della perequazione, compensazione e premialità

Avv. Bruno Leporatti – Foro di Grosseto
L’accertamento di compatibilità paesaggistica e le sue ricadute sul sistema sanzionatorio penale

Dibattito

— 14 maggio – Terza sessione: Le sanzioni

Grosseto – Aula Magna del Polo Universitario Grossetano

Ore 9,00 – Apertura dei lavori

Saluti delle Autorità
Lio Scheggi – Presidente della Provincia
Alessandro Antichi – Sindaco di Grosseto
D.ssa Antonella Tenerani – Associazione Nazionale Magistrati

Presiede Prof. Lorenzo Gaeta – Preside della Facoltà di Giurisprudenza, Università degli Studi di Siena

Prof. Fabrizio Lemme – Università di Siena
Il regime giuridico dei ritrovamenti e delle scoperte fortuite

Dott. Andrea Padalino – Procura della Repubblica presso il Tribunale di Roma
I beni paesaggistici: sanzioni penali

Dott. Alfredo Montagna – Ufficio del Massimario della Corte di Cassazione
Il reato paesaggistico: interesse protetto, natura ed arresti giurisprudenziali

Christian Costantini – Carabinieri Nucleo Tutela patrimonio artistico
L’attività del Comando Carabinieri “Tutela Patrimonio Culturale” in Toscana

Coffee Break

Tavola Rotonda: Quali prospettive per la tutela del patrimonio culturale?
Moderatore
Prof. Fabrizio Lemme – Università di Siena

Partecipano
Dott. Giovanni Casu – Ufficio Studi Consiglio Nazionale Notariato
Prof. Riccardo Francovich – Università di Siena
Dott. Giovanni Pioletti – Corte di Cassazione
Dott. Luca Ramacci – Procura della Repubblica presso il Tribunale di Tivoli

 Scarica la scheda di iscrizione

 

Copyright © - Riproduzione riservata
“Il Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio Interpretazione ed applicazione ad un anno dall’entrata in vigore” Architetto.info