Klimahouse Toscana 2016: gli eventi da non perdere | Architetto.info

Klimahouse Toscana 2016: gli eventi da non perdere

Le nostre segnalazioni tra il folto calendario di eventi formativi a Klimahouse Toscana, a Firenze dall'1 al 3 aprile 2016

klt-congresso21436979144
image_pdf

Dall’1 al 3 aprile 2016 la Stazione Leopolda a Firenze diventa l’epicentro dell’efficienza energetica e della sostenibilità in edilizia: parte infatti Klimahouse Toscana, versione fiorentina dell’omonimo evento ormai centrale nel panorama nazionale, promosso da Fiera Bolzano. Un fitto programma di seminari formativi, incontri con esperti del settore, presentazioni delle tecnologie più innovative proposte dalle aziende, insieme ad attività ‘esperienziali’, tipiche del formato voluto dall’Agenzia CasaClima: la riproposizione di “Insight“, la casa modello per l’efficienza energetica, i tour guidati alle strutture certificate CasaClima sul territorio locale (di varie tipologie edilizia, dall’edilizia scolastica alle aziende agricole).

Per conoscere tutti gli eventi, visita il sito della fiera, il nostro speciale su Architetto.info o scarica il programma alla fine dell’articolo. Se invece non sapete ‘scegliere’, ecco la nostra selezione delle proposte formative più allettanti.

Le nostre segnalazioni

  • Le nuove regole del gioco per l’edilizia – Efficienza energetica e acustica dopo il DM 26/06/2015

Il convegno promosso da Anit, l’associazione per l’isolamento termico e acustico, punta i fari sulla nuova legislazione sull’efficienza energetica in edilizia presente nel DM 26 giugno 2015 e in vigore dal 1 ottobre 2015. Come affrontare la nuova legislazione in fase progettuale e esecutiva? Cosa devo rispettare per avere un edificio a rumore quasi zero oppure anche solo per il rispetto della legge dal punto di vista acustico? Quali nuove prospettive per la corretta progettazione termica e acustica per gli edifici di oggi? A queste e ad altre domande cercherà di rispondere la sessione Anit, in programma l’1 aprile dalle 10 alle 14. Previsti crediti formativi per gli ingegneri, gli architetti e geometri.

  • Riqualificare il costruito: alleanza per uno sviluppo sostenibile

Si tratta della sessione promossa dall’Agenzia CasaClima e dall’Agenzia Fiorentina per l’Energia (AFE) assieme agli ordini professionali degli architetti, ingegneri, geometri e periti industriali. Tra i temi, “Riqualificare il Costruito: la qualità del cantiere nel risanamento energetico”, ” Analisi degli edifici in regime dinamico”, “Indagine sullo stato della domanda di efficienza energetica a Firenze”, “Il legno nelle ristrutturazioni edilizie”. Previsti crediti formativi, obbligatoria l’iscrizione.

  • Efficienza senza committenza?

Una tavola rotonda, organizzata con la tecnica del world-café, che conclude un percorso, iniziato presso i Quartieri cittadini, volto alla divulgazione e sensibilizzazione sui temi dell’efficienza e del risanamento energetico ed in particolare all’analisi e comprensione degli ostacoli che hanno impedito una vera e capillare diffusione della cultura dell’efficientamento a Firenze. Previsti crediti per gli architetti.

  • Architettura Nzeb: materiali, risparmio energetico e impatto ambientale

Inbar e Bioarchitettura Firenze promuovono una sessione dedicata al tema degli edifici a energia quasi zero. Tra i temi: “La casa passiva”, “Nuovi approcci alla progettazione”, “Il ruolo dei materiali da costruzione”. Partecipano anche consulenti Passivhaus.

Copyright © - Riproduzione riservata
Klimahouse Toscana 2016: gli eventi da non perdere Architetto.info