La formazione Breeam arriva in Italia | Architetto.info

La formazione Breeam arriva in Italia

wpid-3353_breeam.jpg
image_pdf

L’iniziativa, aperta ai professionisti che operano nell’ambito della riqualificazione degli edifici, è stata lanciata da Habitech, partner della rete di imprese Rebuilding Network. Il primo appuntamento è il prossimo 24 gennaio, con l’incontro introduttivo per la prima edizione del percorso di formazione Breeam in Italia, aperto a tutti i professionisti che vogliono allargare le proprie competenze di certificazione verso orizzonti internazionali.

Breeam è l’acronimo di “Bre environmental assessment method”, ovvero “metodologia di valutazione ambientale del Building researc establishment. Si tratta del primo e più diffuso protocollo di valutazione ambientale al mondo, che stabilisce lo standard di bioedilizia di maggiore qualità ed è diventato di fatto la metodologia di valutazione utilizzata per rappresentare la performance ambientale di un edificio. Già strumento strategico del “Green Deal” britannico, Breeam è presente sul mercato da oltre 20 anni e vanta oggi più di 250.000 edifici certificati in più di 50 Paesi del mondo.

Dall’11 al 13 marzo 2014, Habitech, in collaborazione con il Bre, organizza il primo percorso di formazione Breeam in Italia, con rilascio di qualifica, aperto a tutti i professionisti che vogliono allargare le proprie competenze di certificazione verso orizzonti internazionali. Il corso di formazione è promosso e sponsorizzato da Rebuilding Network, la rete italiana di imprese a servizio della riqualificazione energetica e della valorizzazione degli edifici, allo scopo di supportare e proiettare i professionisti dell’edilizia italiana nel mercato europeo ed internazionale tramite la certificazione delle competenze Breeam.

Habitech è partner di Rebuilding network insieme a Harley&Dikkinson Finance, iGuzzini, Riello, Saint-Gobain Italia e Schneider Electric. Nello specifico, l’incontro “Breeam awareness” del prossimo 24 gennaio presso lo showroom milanese di iGuzzini, Via S. Damiano a Milano, sarà una giornata di formazione sulle basi della certificazione Breeam, per capire come inserirne i criteri all’interno dei progetti di sostenibilità edilizia.

Il corso “Breeam International new construction assessor” dall’11 al 13 marzo sarà un corso di e-learnig per diventare certificatore Breeam. Attraverso un percorso di lezioni frontali, i candidati avranno la possibilità di sostenere l’esame finale e ottenere la qualifica internazionale “Breeam new construction assessor”.

 

Copyright © - Riproduzione riservata
La formazione Breeam arriva in Italia Architetto.info