Mario Sironi / Constant Permeke. I luoghi e l'anima. | Architetto.info

Mario Sironi / Constant Permeke. I luoghi e l’anima.

wpid-periferie.jpg
image_pdf

LE PERIFERIE
SIRONI E IL PRESENTE
Giovedì 15 dicembre 2005 – ore 17-21
Milano, Palazzo Reale, Sala delle Otto Colonne

Nell’ambito della mostra
Mario Sironi / Constant Permeke. I luoghi e l’anima.
Con immagini e progetti di Francesco Jodice
Federico Motta Editore organizza un importante convegno dedicato a Le periferie. Sironi e il presente

Da un secolo a un altro. Da Sironi al presente. Dalle periferie desolate e abbandonate, non segnate da alcuna presenza umana, simili a scenari da "the day after", alle periferie contemporanee. Difficili, inabitabili, luogo di conflitti e di contrasti.
Un passaggio, che suggerisce una svolta. A differenza di quanto avviene nei quadri sironiani, la periferia non è più disposta ai margini delle metropoli; non è frontiera, bordo, soglia. E’ racchiusa in segmenti di città; si può trovare ovunque. Non esiste più una netta antitesi tra centro e hinterland.
Le città tendono a somigliare a strutture fortemente gerarchiche. Sono compartimenti stagno. Non vasi comunicanti, ma imbuti che fanno uscire gocce dai bordi. Come è emerso in maniera evidente dalla cronaca recente della rivolta delle banlieus francesi.
Su questo attualissimo tema interverranno architetti, critici d’arte e fotografi, che affronteranno la problematica delle “periferie” partendo da esperienze e punti di vista differenti.
Verrà inoltre proiettato il video “Asse mediano ” del gruppo Underworld, con testi di Giuseppe Montesano
Alla tavola rotonda interverranno Fulvio Irace, Vincenzo Trione, Marco Casamonti, Franco La Cecla, Olivo Barbieri, Paolo Mereghetti.

        Scarica l’invito al convegno [Adobe Acrobat Document 35Kb]

Copyright © - Riproduzione riservata
Mario Sironi / Constant Permeke. I luoghi e l’anima. Architetto.info