Materia prima. Russkoe Bednoe | Architetto.info

Materia prima. Russkoe Bednoe

wpid-2250_TKimgdfadf.jpg
image_pdf

Materia prima. Russkoe Bednoe – “l’arte povera” in Russia –  è una mostra a cura di Marat Gelman, promossa dal Comune di Milano – Cultura, con il patrocinio del Governatorato della Regione di Perm (Federazione Russa), del Ministero della Cultura, delle Politiche Giovanili e della Comunicazione della Regione di Perm e dal Consolato della Federazione Russa a Milano e organizzata dall’Associazione Italia Russia e dal Museo d’Arte Contemporanea di Perm.

Ideata da Sergey Gordeev, Materia prima. Russkoe Bednoe, rappresenta una delle più grandi esposizioni collettive di arte contemporanea russa dell’ultimo ventennio.

Materia prima. Russkoe Bednoe “l’arte povera” in Russia presenta grandi installazioni, sculture, lavori di videoarte, fotografia e pittura di 23 artisti contemporanei tra le figure più importanti della scena artistica russa di questi anni con un omaggio al fotografo Aleksandr Sljusarev.

Elemento fondamentale comune alla ricerca artistica di ciascuno è l’utilizzo delle risorse naturali della Russia: legno, carbone, ferro e petrolio come nel caso di Vladimir Anzelm e Dmitry Gutov ma anche la passione per i materiali poveri come il cartone, l’argilla, la gommapiuma che accomuna Koshlyakov e Brodsky, o ancora per gli oggetti recuperati/riciclati e restituiti ad una nuova vita nelle opere di Olga & Aleksandr Florenskye.

Gli artisti in mostra, come afferma il curatore Marat Gelman, pur non essendo accomunati dall’adesione ad un manifesto, riscoprono tutti l’uso di materiali naturali e semplici che diventano arte tornando natura, rompendo così il confine tra artificiale e naturale; questo approccio rivela alcuni aspetti dell’arte contemporanea russa ponendo interrogativi che creano un dialogo con la storia dell’arte, la responsabilità sociale e il desiderio di trovare la bellezza nella semplicità delle cose.

La mostra sarà esposta al PAC di Milano fino all’11 settembre.

A.U.

Copyright © - Riproduzione riservata
Materia prima. Russkoe Bednoe Architetto.info