My Bath / Just Light | Architetto.info

My Bath / Just Light

wpid-3214_mybathcorian.jpg
image_pdf

Dal 18 settembre 2013 presso il Corian Design Studio di Milano saranno ospitate due nuove mostre che presenteranno soluzioni di arredo bagno e oggetti luminosi da un innovativo punto di vista. I progetti per il bagno sono stati ideati da grandi e rinomati studi di design polacchi, mentre i sistemi di illuminazione sono stati selezionati attraverso un concorso per giovani designer lanciato nel 2012.

JustLight è una mostra dedicata a progetti di illuminazione, che riunisce le idee vincenti tra le centinaia presentate per il concorso organizzato da DuPontTM Corian e Krause Innowacje w Budownictwie. Tutte le idee presentate al concorso hanno mostrato l’enorme potenziale della nuova generazione di artisti polacchi. I designer hanno presentato molteplici approcci alle loro opere, basati sul gioco di luci e ombre. Alcune creazioni sono state ispirate dalla natura – con riferimenti alla sua opulenza, o meno astrattamente, alle creature che popolano le profondità degli oceani. Alcuni progetti hanno puntato sul minimalismo, altri hanno fatto scaturire una collezione unica di quattro lampade partendo dall’uso prosaico della forma di un foglio di carta. Tutte le opere si basano sull’utilizzo di DuPontTm Corian, un materiale in continua evoluzione, che con la sua facilità di modellamento e l’ampia gamma di colori aiuta a trasformare ogni spazio e ad apportare personalità a ogni tipo di ambiente.

MyBath è una collezione di mobili e accessori per il bagno che comprende una varietà di progetti che uniscono il modo pragmatico di pensare lo spazio bagno e le esigenze degli utilizzatori. L’eccezionale immaginazione dei designer, la naturale durabilità della tecno-superficie, la sua capacità di essere plasmata, scolpita, incisa e combinata con altri materiali, ha permesso la creazione di una collezione unica di innovativi prodotti per il bagno. Chi osserva può percepirne la semplice eleganza, ma anche un leggero tocco di Art Deco e la dolce brezza del cubismo. Qualcosa che prima era impossibile da realizzare utilizzando la tradizionale ceramica, ora diventa realtà. Modellazione tridimensionale, linee asimmetriche, angoli acuti e forme traslate direttamente dalla natura. Lavabi, piatti doccia, vasche da bagno, docce e perfino piastrelle illuminate – 18 collezioni realizzate da studi di design rinomati in Polonia e all’estero: Wierszyłowski e Designers, Grupa Zoliborz, Serafinart, Massive Design, Cooperativa Studio, BO Studio, Beza Progetto Ars Visual Studio.

Per informazioni, visitare il sito.

Copyright © - Riproduzione riservata
My Bath / Just Light Architetto.info