Salone del Mobile 2017: le iniziative del Politecnico di Milano | Architetto.info

Salone del Mobile 2017: le iniziative del Politecnico di Milano

Presentato il ricco calendario di iniziative, tra mostre e installazioni, che il Politecnico di Milano propone in occasione del Salone del Mobile 2017

image_pdf

In occasione del Salone Internazionale del Mobile 2017, il Politecnico di Milano propone le mostre “Design X Designers” e “A letto con il DESIGN”, le installazioni multimediali “Lo spettacolo degli artefatti” e “Never stop living kindness” e a una PECHA KUCHA NIGHT 10 x 20.
L’obiettivo è quello di mostrare i progetti degli studenti, veri protagonisti di queste importanti “vetrine”. La selezione dei lavori esposti mette in risalto non solo le qualità progettuali, ma anche l’eterogeneità e la multidisciplinarietà che caratterizzano il Politecnico di Milano.

Design X Designers
Mostra di progetti, modelli e prototipi
28 marzo ore 13.30 Opening
29 marzo – 5 maggio 2017 (escluse domeniche); dalle 10.00 alle 19.00
Edificio B2
Campus Bovisa – Politecnico di Milano
via Candiani 72 – Milano

Design X Designers è una grande mostra di progetti didattici provenienti da tutto il Sistema Design del Politecnico di Milano: Scuola del Design, Dipartimento di Design e POLI.design. La mostra mette in luce molteplici settori progettuali: dal prodotto industriale alla moda, dal design degli interni e dell’arredo alla comunicazione, senza escludere servizi, brand e strategia, trasportation e design engineering. La mostra è coordinata dalla Presidenza della Scuola del Design e dal Laboratorio Allestimenti del Dipartimento di Design. I progetti sono stati selezionati da una giuria composta da docenti e professionisti dei diversi settori disciplinari. L’esposizione si sviluppa su 1500 mq e include tavole di progetto, modelli, prototipi e installazioni in scala naturale.

Per info clicca qui.

A letto con il DESIGN – Design Hostel
Mostra/Ostello di giovani designer internazionali
2 aprile ore 21.00 Opening / 5 aprile ore 21.00 Event Night
1-10 aprile 2017 – dalle 10.30 alle 00.30
via Consenz 44/4 – Milano

“A letto con il DESIGN” trasforma una vecchia fabbrica verticale, oggi appena diventata il makerspace più grande d’Italia, in un nuovo modello di ospitalità dove i progettisti vivranno e al contempo esporranno le loro opere. Per questa iniziativa lo spazio si dispiegherà come un inedito ostello, sarà un luogo dove “la vita” si mischia all’esposizione, e l’esposizione ai macchinari analogici e digitali, che animano il lavoro quotidiano e ora scandiscono il disegno dello spazio.
Ogni designer ospite della struttura potrà personalizzare un “alloggio” arredandolo con un suo prodotto, che sarà parte integrante di una mostra collettiva visitabile durante tutta la Milano Design Week. Una mostra che ci condurrà, passo dopo passo, nelle “stanze del design” … tra eventi a tema, talks che animano il tè delle cinque e performance interattive…
Progetto dello Studio Ghigos in collaborazione con il Sistema Design del Politecnico di Milano.

Lo spettacolo degli artefatti. Scoperte e ricerche politecniche.
Installazione multimediale interattiva
Fino al 21 Aprile (esclusi i lunedì); dalle 15.00 alle 20.00
RovelloDue Piccolo Spazio Politecnico
Via Rovello 2, Milano
Ingresso libero

Prosegue vivace e curioso il dialogo tra teatro e tecnologia, animato dalla collaborazione tra Piccolo Teatro di Milano e Politecnico di Milano.
In occasione della Design Week 2017, con il contributo speciale della rivista Domus, la nuova video installazione interattiva, Lo spettacolo degli artefatti accoglie il pubblico nello studio del progettista, tra modelli architettonici e raccolte di schizzi. E’ sufficiente prendere il blocco ‘giusto’, facendosi catturare dal titolo o incuriosire dal disegno in copertina, e posizionarlo sul vicino leggio. Così facendo, di fronte a sé, si avvia un inedito contributo multimediale.
Al centro della scena una selezione di opere di architettura, design ed ingegneria, tutte legate al mondo Politecnico, per narrare le sfide tecnologiche, le ricerche formali e le innovazioni di linguaggio che le hanno generate.
Il periodo di riferimento è ampio, a partire da una Milano appena svegliata dalla guerra che si rimbocca le maniche e ricostruisce, fino ai giorni nostri.
Gli autori e le loro opere sono intrecci di storie e di relazioni, come nello spettacolo sul design Mani grandi, senza fine Nascita e ascesa del design a Milano di e con Laura Curino e lo spettacolo ideato da Bob Wilson per i 70 della rivista Domus 70 Angels on the facade – Domus 1988-1998.

Lospettacolodegliartefatti_Rovello Due

Never Stop Living Kindness
4-9 Aprile
Appartamento e Casa LAGO
via Brera 30 e via S. Tomaso 6, Milano

Le porte di Casa Lago si aprono a Never Stop Living Kindness e ospitano i rituali di gentilezza, trasformandoli in piccoli gesti quotidiani che accolgono il visitatore in un’atmosfera home-feeling, calda e famigliare. “Never stop living kindness” è frutto della collaborazione tra LAGO Design e il Sistema Design del Politecnico di Milano a partire da un tema profondo e apparentemente fuori moda: la gentilezza. Questa tematica, complessa nella propria semplicità, multiforme, ardua da definire e oggi quanto mai contemporanea, diviene spunto per una riflessione progettuale interdisciplinare da parte di studenti e docenti della Scuola del Design. Gli esiti si svelano attraverso gesti gentili, quasi performativi, coinvolgendo il pubblico con installazioni multimediali, rituali conviviali e prodotti interattivi messi in scena nelle due location di Casa LAGO e dell’appartamento LAGO.

DOORS TO THE FUTURE – STARTUPPERY
dal 4 al 9 Aprile 2017 dalle 19.00
Main event: 7 aprile 2017 dalle 15.00
15.00 – 17.00 SPEED DATE MEETINGS
17.00 – 18.30 FAST MENTORING
18.30 – 19.30 TALK CONFERENCE
20.00 ENJOY THE NIGHT @ Spirit de Milan
c/o Cristallerie Livellara, via Bovisasca 57/59 Milano

CILAB (Creative Industries Lab) del Dipartimento Design con il network Europeo di CREA (ESN Italia, BWCON (Germania), University of the Aegean (Grecia), University of Northumbria at Newcastle (UK), HKU Utrecht (Olanda), RRALUR Ljubljana (Slovenia), University of Ljubljana (Slovenia), Tallin Incubator (Estonia) presenta la prima edizione della mostra sulle Startup Culturali e Creative. Studenti provenienti dal Sistema Design del Politecnico di Milano e da Università di tutta Europa presentano le loro idee d’impresa come fossero dei veri e propri prodotti di una STARTUPPEZRY.
“Doors to the future” atterra a Spirit de Milan, nelle Ex Cristallerie Livellara, con le sue startup che puntano su cultura e creatività. Si presenteranno come dei menù da conoscere e degustare e, nel corso dell’evento internazionale del 7 aprile, gli ospiti della Design Week potranno conoscerli dal vivo e confrontarsi con gli esperti internazionali del progetto CREA.

Copyright © - Riproduzione riservata
Salone del Mobile 2017: le iniziative del Politecnico di Milano Architetto.info