Urbanpromo 2009 | Architetto.info

Urbanpromo 2009

wpid-1422_urbanpromo.jpg
image_pdf

Ritorna a Venezia, dal  4 al 7 novembre, Urbanpromo, l’appuntamento tradizionale con il marketing urbano e territoriale. L’evento promosso dall’Istituto Nazionale di Urbanistica e da Urbit si propone come punto di partenza per la crescita della fattibilità urbanistica, economica e ambientale dei progetti, migliorando la qualità dei processi di pianificazione e progettazione, e rendendo il mercato più aperto e concorrenziale.

L’evento, giunto già alla sesta edizione, affronterà i seguenti obiettivi: la diffusione delle innovazioni, facendo conoscere iniziative di eccellenza e la promozione di nuove idee e della cultura della sostenibilità. Ma insieme a tutto questo, Urbanpromo sarà anche l’occasione d’incontro per i protagonisti dei processi di pianificazione: Enti a cui compete il governo della città e del territorio, proprietari, promotori immobiliari, imprese di costruzione, istituti di credito, fondazioni bancarie e tutti gli altri operatori.

In questa edizione, Urbanpromo dedicherà particolare attenzione alla programmazione comunitaria, alla rigenerazione urbana e al ruolo propulsivo delle città nell’attuale fase economica, e in particolare, saranno proprio i condizionamenti che la difficile congiuntura impone ai processi di progettazione e pianificazione uno dei temi salienti di Urbanpromo 2009. Due i fili conduttori di che guidano la rassegna: la pianificazione strategica e il marketing territoriale per la promozione dei progetti e il partenariato pubblico – privato nella definizione e nell’attuazione dei progetti.

Durante la manifestazione saranno premiati i vincitori dei premi  “Urbanistica 2008” (suddiviso nelle sezioni “Inserimento nel Contesto Urbano”, “Equilibrio degli Interessi”, “Qualità delle Infrastrutture e degli Spazi Pubblici”), Energia sostenibile nelle città” e “Piano Regolatore del Vino”.

Fra gli eventi della rassegna  ci sarà un incontro per discutere le esperienze regionali sull’edilizia residenziale sociale e la riqualificazione urbana e sullo stato del “social housing” promossa dalle Fondazioni bancarie. Si parlerà poi dei “piani casa” regionali; si tratterà la presentazione dei PIUSS (piani integrati urbani di sviluppo sostenibile) della Regione Toscana e per finire si verterà sulle variazioni e le opportunità che la crisi offre nel settore della pianificazione, “Costruire e gestire la città pubblica al tempo della crisi”.

Per la prima volta, quest’anno si svolgerà il concorso “Urbanpromo giovani”, rivolto alle facoltà italiane di architettura e ingegneria, sul tema della progettazione urbanistica e della riqualificazione urbana. Saranno i partecipanti alla rassegna che valutando i progetti eleggeranno il vincitore del premio “Urbanistica 2009”.

Copyright © - Riproduzione riservata
Urbanpromo 2009 Architetto.info