Francesco Poroli: un milanese alla corte del NY Times Magazine | Architetto.info

Francesco Poroli: un milanese alla corte del NY Times Magazine

wpid-4662_francescoporoli.jpg
image_pdf

Freelance, illustratore e art director, Francesco Poroli è l’autore della copertina del New York Times Magazine della scorsa settimana. Ci è riuscito grazie ad una cover disegnata per la Rivista Ufficiale NBA, definita “stylish” da un blog specializzato per illustratori, che ha attirato l’attenzione del vice art director del NY Times Magazine, Caleb Bennet.

Ha giocato la bravura del trentaseienne milanese e anche un po’ la sua audacia. Ma di certo è stato il weeble wooble che ha creato per l’occasione. Ed il suo stile, senza dubbio. Il weeble wooble è quel tipo di giocattolo che con base tondeggiante, ad una leggera spinta, reagisce oscillando: in italiano “Ercolino sempre in piedi”. Ebbene, Poroli ha disegnato su di esso il candidato alle primarie repubblicane in America Mitt Romney.

Il lavoro del designer milanese ha avuto successo e neanche lui si aspettava che sulla copertina dell’importante settimanale americano potesse finire proprio un suo lavoro.

C.C.

Copyright © - Riproduzione riservata
Francesco Poroli: un milanese alla corte del NY Times Magazine Architetto.info