Gli occhiali del futuro sono firmati Google | Architetto.info

Gli occhiali del futuro sono firmati Google

wpid-4310_a.jpg
image_pdf

Le voci giravano da mesi e alla fine è stata la stessa Google a rivelare l’esistenza dei super-occhiali attraverso un video e alcune foto che descrivono l’aspetto e le funzioni del futuristico dispositivo.

I Project Glass, confezionati nell’X Lab di Big G, consentiranno di vivere le proprie giornate a cavallo fra realtà e cyberspazio. Sono formati da una piccola lente, montata in alto a destra, che fa da schermo per ricevere informazioni di 14 tipi, dagli sms ai messaggi vocali, dai meteo alle mappe interattive, e da una microtelecamera che consente di esaminare le immagini viste dal vivo per scattare foto, girare video o chiedere informazioni a Google su ciò che si ha di fronte.

Il progetto è ancora lontano dall’essere commercializzato, ma l’azienda californiana ha deciso di rendere pubblico il concept per raccogliere suggerimenti e commenti da parte del pubblico.

Il dispositivo è dotato di telecamera, microfono e cuffie integrate ed è destinato a funzionare anche come telefonino, macchina fotografica e navigatore, integrando Gps, connessioni G3 e G4, software di realtà aumentata e sensori che incrociano le informazioni sulla mobilità con i dati raccolti online in tempo reale.

La tecnologia utilizzata è simile a quella adoperata dal Pentagono per i caschi dei piloti dei jet di ultima generazione, che sfruttano la visiera come schermo interattivo che reagisce a comandi vocali e movimenti degli occhi.

O.O.

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
Gli occhiali del futuro sono firmati Google Architetto.info