Gocce di memoria | Architetto.info

Gocce di memoria

wpid-4210_spermusbstick.jpg
image_pdf

Il tema della chiavetta USB, che ci accompagna nei nostri rapporti con il personal computer, è forse la parte più divertente del mondo informatico. Quei 4GB di memoria sono compressi in un minuscolo circuito e, per questo, in un volume ridottissimo. Ma non basta. Quel minuscolo apparecchio subisce una sorta di travestimento che lo conduce alle soglie del gadget o dell’oggetto fetish. Linee e colori tipici della strumentazione digitale non bastano più. Ora la trasfigurazione coinvolge una costellazione di immagini che fanno della USB key un vero elemento pop. Trasgressivo, glamour, neo-primitivo, baby, hi-tech… è bello regalarlo o collezionarlo.

Il progetto di design sembra meno impegnato su questo fronte. O, più precisamente, assume un ruolo divertente. Mentre il micro-circuito diventa sempre più capiente, l’involucro diventa sempre più bizzarro, eludendo ogni esigenza di evoluzione tipologica o comportamentale.

In questo contributo che precede la pausa estiva, vogliamo regalare ai visitatori di Mix Design un vero e proprio album con un numero insolitamente elevato di immagini.

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
Gocce di memoria Architetto.info