Biennale Architettura 2016: la Cina scommette sul verde verticale | Architetto.info

Biennale Architettura 2016: la Cina scommette sul verde verticale

Presentato “Home – Communal Garden”, progetto integrante del padiglione della Cina alla Biennale di Architettura di Venezia, basato su un workshop dedicato al verde verticale e alle interazioni sociali che genera

communal_garden_1
image_pdf

È stato presentato il progetto Home – Communal Garden, parte integrante del padiglione della Cina per la 15 Mostra Internazionale di Architettura – La Biennale di Venezia, diretta da Alejandro Aravena.

Communal Garden è lo sviluppo o meglio l’evoluzione di un progetto nato nel 2015 chiamato “Flora Cottage”, intervento studiato per il miglioramento degli spazi comuni e alla convivenza degli abitanti dei cortili ai numeri 66 – 76 in via Yangmeizhu Xiejie, vecchia strada di Pechino a seguito delle interviste raccolte dagli Architetti dello Studio fatte ai 25 residenti delle corti.

Un work in progress che rappresenta lo sviluppo in verticale del verde che si innesta sull’esistente spazio pubblico per ripensare e risolvere una serie di problemi di gestione degli spazi comuni e le relazioni di buon vicinato tra le famiglie. Un invito alla condivisione nel reciproco rispetto.

communal_garden_2

Quella che verrà presentata alla Biennale, nell’outdoor venue del Padiglione Cinese all’Arsenale-Magazzino delle Cisteme, è una installazione multimediale che usa il linguaggio dell’arte contemporanea per dare vita e attualizzazione al progetto. Da Flora Cottage, Home • Communal Garden diventa uno spazio interattivo in continua evoluzione durante i sei mesi dell’esposizione e i visitatori sono invitati ad essere parte attiva per il mantenimento del verde. Una struttura costruita intorno a aiuole di oggetti abbandonati e utensili per la cucina portati dalla Cina lungo le quali far crescere piante verdi. Schermi inseriti nell’installazione ci mostreranno la vita quotidiana a Flora Cottage. Le attività di piantumazione sono previste dal 25 al 28 maggio 2016.

Leggi anche: Presentata la Biennale di Architettura 2016: la ‘frontiera’ di Aravena

Copyright © - Riproduzione riservata
Biennale Architettura 2016: la Cina scommette sul verde verticale Architetto.info