I Google Glass "sfilano" a New York | Architetto.info

I Google Glass “sfilano” a New York

wpid-4848_ba.jpg
image_pdf

I Project Glass, confezionati all’X Lab di Big G, hanno fatto la loro prima apparizione nel mondo reale, scegliendo la sfilata della collezione primavera-estate 2013 della stilista Diane Von Furstenberg, durante la New York Fashion Week.

È la prima volta che gli occhiali che utilizzano il sistema Big G vengono presentati a un pubblico allargato. Insieme a Sergei Brin, co-fondatore di Google, la stilista Diane von Furstenberg ha diffuso le immagini del backstage e lo show della collezione proprio utilizzando i Google Glass. I filmati raccolti nel documentario “DVF through Glass”, andranno in onda il 13 settembre sul canale YouTube di Google.

Svelati pochi mesi attraverso un video, quelli che sono ormai conosciuti come Google Glass promettono di regalare un’esperienza a cavallo fra realtà e cyberspazio. Sono formati da una piccola lente, montata in alto a destra, che fa da schermo per ricevere informazioni di 14 tipi, dagli sms ai messaggi vocali, dai meteo alle mappe interattive, e da una microtelecamera che consente di esaminare le immagini viste dal vivo per scattare foto, girare video o chiedere informazioni a Google su ciò che si ha di fronte.

O.O.

 

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
I Google Glass “sfilano” a New York Architetto.info