Il design perde il pelo | Architetto.info

Il design perde il pelo

wpid-4281_home.jpg
image_pdf

Nel secondo dopoguerra, la Braun ci ha educati a forme oneste e limpide, volutamente senza impatto d’immagine. Ma questa volta il nylon assume delle forme realmente dinamiche per nobilitare un apparecchio a uso personale. Le linee severe del passato e del presente cedono il passo a una ricerca espressiva più audace. Questa volta, la Uki International fa sì che siano le linee automobilistiche a ispirare il design di un elemento minuscolo e relegato nell’ambito della stanza da bagno.

Disegnato dallo studio Bicubedesign, Loop è un rasoio dalle linee organiche, dalla forte maneggevolezza e dal comodo utilizzo (dato dalla forma ergonomica). È composto da una base d’appoggio e un rasoio, entrambi con presa d’accesso per il cavo di batteria.

È un prodotto professionale: unisce un peso contenuto, una grande affidabilità e grandi performances nel tempo.

Anche le proposte cromatiche fanno di Loop un oggetto decisamente futuristico: rosso e bianco, che ci ricorda il mondo della Formula 1, e total black, in omaggio a tanta fantascienza.

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
Il design perde il pelo Architetto.info