Il legno a 360° alla fiera di Klagenfurt | Architetto.info

Il legno a 360° alla fiera di Klagenfurt

wpid-23301_HOLZMESSE.jpg
image_pdf

Offrire una panoramica il più completa possibile dell’intera filiera del legno, che negli ultimi anni ha allargato la sua attività scoprendo nuovi ambiti professionali, in particolare per quanto riguarda l’edilizia in legno, sempre più praticata anche al di fuori dei Paesi più tradizionalmente legati a essa.

È l’obiettivo della “Fiera internazionale del legno di Klagenfurt” e della fiera specializzata “Holz&Bau”, che dal 4 al 7 settembre 2014 faranno convergere nella città austriaca un ampio numero di operatori del settore. Dal settore forestale alle segherie, dall’industria del legno alle costruzioni, le due fiere – contemporanee – coinvolgono oltre 460 espositori.

In programma ogni due anni, la Fiera internazionale del legno attira 22.000 visitatori specializzati, con un 34% che proviene dall’estero. La manifestazione è basata sull’idea di presentare su larga scala una panoramica completa della filiera, dalle foreste alla lavorazione del legno: “Con questa impostazione” sottolinea l’Ing. Erich Hallegger, direttore generale della Fiera, “ci differenziamo in modo molto netto dalle altre manifestazioni fieristiche europee di settore dedicate alle foreste e al legno”.

In parallelo, dopo l’esordio del 2012, torna anche “Holz&Bau”, che su una superficie espositiva di circa 10mila m² raccoglie tutto ciò che riguarda il tema “costruire con il legno”: dalle macchine manuali e dai software per le costruzioni in legno, ai sistemi di costruzione e ai materiali, fino alle scuole specializzate e alla letteratura sul tema.

Sono moltissime le novità previste per questa edizione: si va dai nuovi spazi di Holz&Bau dedicati a materiali da costruzione, fissaggi, collegamenti e progettazione alla mostra specializzata la mostra specializzata “Approvvigionamenti e rivestimenti nelle costruzioni in legno”, curata dal Politecnico di Graz, che toccherà i temi delle “Tecniche dell’edificio e delle facciate”, cogliendo aspetti anche talvolta non approfonditi.

Altro spazio centrale è la Lounge del lavoro con il legno, nuovo punto di incontro per laureandi, studenti e per chi fa ingresso nel mondo del lavoro, che raccoglierà circa 200 inserzioni, provviste di un Qr Code che consente il contatto diretto online, mentre su un palco le più importanti aziende del settore si presenteranno inoltre a tutti gli interessati, offrendo l’opportunità di parlare direttamente con i responsabili della selezione del personale.

Per scoprire di più sull’evento, visitare il sito.

Copyright © - Riproduzione riservata
Il legno a 360° alla fiera di Klagenfurt Architetto.info