Il Padiglione Italia per Expo 2015 in mostra al Quirinale | Architetto.info

Il Padiglione Italia per Expo 2015 in mostra al Quirinale

wpid-19656_.jpg
image_pdf

Il cammino di Padiglione Italia comincia dal Quirinale. È stata inaugurata giovedì scorso la mostra “Padiglione Italia. Dal Progetto a Expo Milano 2015”, che resterà aperta al pubblico nella Sala della Guardia d’onore fino al 15 gennaio 2014.

Alla presentazione dell’esposizione alla stampa sono intervenuti: Louis Godart, consigliere del Presidente della Repubblica per la Conservazione del patrimonio artistico, Diana Bracco, presidente di Expo 2015, e Michele Molè di Nemesi & Partners, progettista del Padiglione Italia.

Al centro della mostra, ricca di filmati, rendering e disegni architettonici, c’è il plastico in scala 1:50 del Padiglione. In quanto “casa” del Paese ospitante, Palazzo Italia sarà il cuore del sito espositivo e rimarrà come uno dei più importanti lasciti materiali di Expo al territorio. L’intero Padiglione sarà un luogo icona in grado di rappresentare il meglio delle eccellenze delle Regioni e delle “mille” città italiane e rappresenterà per 184 giorni la “porta d’ingresso” del Paese per gli oltre sette milioni di turisti stranieri attesi.

Il progetto architettonico del Padiglione è il risultato di un concorso internazionale aggiudicato da Expo 2015 spa nell’aprile 2013. Il raggruppamento vincitore, costituito da Nemesi & Partners, Proger, e Bms Progetti ha proposto un edificio che si presenta come una “foresta urbana”, in cui l’architettura assume, attraverso la propria pelle e articolazione volumetrica, le sembianze di una grande albero in cui il visitatore potrà immergersi e scoprire una suggestiva architettura-paesaggio.

Il progetto interpreta il tema di Expo Milano 2015 “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”, declinandolo secondo i caratteri peculiari dell’identità italiana, da sempre identificata con l’energia che scaturisce dallo stare insieme: l’energia della comunità è rappresentata dalla Piazza centrale coperta di Palazzo Italia, cuore simbolico e partenza del percorso espositivo.

Palazzo Italia rappresenta a suo modo una “architettura naturale”, in cui poetica progettuale e sperimentalità tecnologica si fondono, dando vita a un organismo spettacolare ed energeticamente sostenibile. Il Palazzo è organizzato secondo quattro blocchi funzionali collegati tra loro, vere e proprie quinte urbane che definiscono il grande vuoto della piazza centrale, luogo di accoglienza e simbolo di comunità.

 

Copyright © - Riproduzione riservata
Il Padiglione Italia per Expo 2015 in mostra al Quirinale Architetto.info