Il Pida Design 2014 a ‘Dove vivono gli architetti' | Architetto.info

Il Pida Design 2014 a ‘Dove vivono gli architetti’

wpid-4421_pida.jpg
image_pdf

E’ andato a Francesca Molteni e Davide Pizzigoni il premio Pida Design 2014, consegnato dal comitato scientifico per l’importante contributo al mondo del design con la mostra multimediale presentata al Salone del Mobile 2014. Il riconoscimento è stato consegnato nell’ambito del Premio internazionale Ischia di architettura, giunto alla sua settima edizione.

Dove vivono gli architetti”, ideata per Cosmit e presentata alla Fiera di Rho dall’8 al 13 aprile, racconta in esclusiva “le stanze” private di otto tra i più autorevoli esponenti del mondo dell’architettura internazionale. Per far questo Francesca Molteni e Davide Pizzigoni hanno immaginato lo spazio domestico degli 8 noti architetti, fra i quali Shigeru Ban, Mario Bellini, David Chipperfield, Massimiliano e Doriana Fuksas, Zaha Hadid, Marcio Kogan, Daniel Libeskind e Studio Mumbai/Bijoy Jain, attraverso video, immagini, suoni, testimonianze e ricostruzioni dal vivo.Il risultato è uno spazio espositivo interattivo attraverso il quale scoprire la cultura dell’abitare, le scelte e le ossessioni degli architetti.

Afferma Francesca Molteni in un’intervista che si può leggere sul sito del Premio, “‘Dove vivono gli architetti’è stata una grande scommessa: portare a Milano le case di 8 grandi protagonisti dell’architettura con la loro visione dell’abitare. Otto ritratti diversi che esprimono culture e pensieri differenti tra loro in una installazione di quasi 2.000 mq con 31 video e ricostruzioni dal vivo”.

Molteni e Pizzigoni hanno presentato a Ischia una videoinstallazione della durata di trenta minuti, in cui sono state possa condensate le parti più interessanti dell’intera mostra, dove si potessero esprimere l’internazionalità, raccontando luoghi diversi nel mondo, e l’umanità che questi architetti hanno dimostrato al di là del loro aspetto pubblico”. Come invece ha spiegato Davide Pizzigoni, “la mostra Dove vivono gli architetti” era un racconto di vuoti, di ciò che rimane libero tra i movimenti che una persona compie all’interno di una casa: un calco, un’impronta di tutti i flussi possibili”.


{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
Il Pida Design 2014 a ‘Dove vivono gli architetti’ Architetto.info