Astrazione scultorea per Constantin | Architetto.info

Astrazione scultorea per Constantin

wpid-9108_home.jpg
image_pdf

Constantin è il primo di una serie di progetti di Andrea Claire Studio attualmente in via di sviluppo. Andrea Claire Studio, prima solamente Andrea Claire Lighting è il laboratorio di un artigiano e costruttore con sede a Williamsburg Brooklyn, che ha prodotto una vasta collezione di lampade “verdi”, fatte a mano, su misura, che risalgono al 2004.

Utilizzando una tassonomia raffinata di formemateriali e sistemi per appendere, l’approccio progettuale è sempre finalizzato al su misura: lampadari, piantane, applique, illuminazione da tavolo, tutto per dare l’esatta dimensione e finitura per conformarsi alla sensibilità estetica e distintiva di ciascun potenziale cliente. Le raffinate forme dell’ultima serie di lampade sono in fogli di bambù, tesi su telai in metallo e disponibili anche in ottone spazzolato, nickel lucido, o bronzo lucidato a mano.

Andrea Claire Studio trae ispirazione dal corpo di produzione artistica dell’autore di dipinti astratti. L’astrazione agisce come una sfida, una mossa visiva che ci sfida a ridefinire e ripensare lo spazio nei suoi oggetti e nelle sue espressioni. Influenzato da Isamu Noguchi, Constantin traduce questi principi guida fuori dalla tela e li rende materia in una linea di soluzioni di illuminazione.

Tutti i pezzi sono scultorei, fatti a mano e originali, con componenti ad hoc realizzate con l’attenzione di un architetto per il dettaglio (sì, perché Claire, artista e artigiano, è anche architetto).

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
Astrazione scultorea per Constantin Architetto.info