Balance: equilibrio zen e luce diffusa | Architetto.info

Balance: equilibrio zen e luce diffusa

wpid-4431_balance.jpg
image_pdf

Una silhouette filiforme, lieve, leggera che poggia su un gioco di pesi e contrappesi per giungere all’armonia delle forme all’equilibrio perfetto. Balance è la collezione di lampade, firmata dallo studio di design Fritsch-associés per Axo Light, con struttura in bamboo e dettagli di raccordo, piantana e contrappeso cilindrico in acciaio spazzolato.

Interessanti anche le scelte tecnologiche e di eco-compatibilità. Balance, infatti, è realizzata in bamboo e acciaio, il primo è un elemento ad alto grado di sostenibilità, il secondo è uno metallo altamente riciclabile.

La sorgente luminosa scelta è il Led che assicura un’elevata luminosità e grande efficienza con un forte risparmio energetico. Inoltre, l’esclusiva chiusura a pantografo delle barre Led permette la loro agevole compattazione così da risparmiare spazio in sede di imballaggio per un’ulteriore ottimizzazione delle risorse.

Il nome Balance è stato scelto per il suo duplice significato di “bilancia, equilibrio” e come rimando alla Costellazione della Bilancia che per gli antichi romani rappresentava l’equilibrio della natura e del divino, il contrappeso tra le forze benevole del giorno e della luce e quelle maligne delle tenebre e della notte.

La versione da terra presenta 5 barre a Led bianchi racchiuse in un elegante profilo di alluminio e incrociate tra di loro in modo da ottenere una luce intensa, morbida e diffusa. Ma Balance è proposta anche a sospensione con un diffusore che scende dal rosone, oppure nella versione a bilanciere con bracci uguali di 50 cm ai vertici dei quali scendono i due diffusori Led con le cinque  barre incrociate.

di O.O.

Copyright © - Riproduzione riservata
Balance: equilibrio zen e luce diffusa Architetto.info