Kinema e il controllo della luce | Architetto.info

Kinema e il controllo della luce

wpid-11138_a.jpg
image_pdf

Progettata dal designer americano Stuart Fingerhut, Kinema è una lampada a sospensione che offre la possibilità di variare l’intensità della luce, a seconda dell’ambiente in cui viene posizionata o dei gusti personali.

Ciascuno degli anelli che compongono Kinema può essere capovolto per creare luci e ombre, creando così un effetto e un aspetto unici. Il designer afferma che si è ispirato movimento di crostacei per dare vita a quest’ampia varietà di forme che possono essere create alternando gli anelli in posizione aperta e chiusa.

Kinema è disponibile in ottone spazzolato e nero, alluminio spazzolato e nero, bianco e nero oppure blu e nero. Su richiesta possono essere realizzate anche combinazioni di colore specifiche Kinema è una lampada a sospensione originale, che può essere utilizzata sia in spazi commerciali che in progetti residenziali.

O.O.

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
Kinema e il controllo della luce Architetto.info