La luce del legno: 'Woodspot' | Architetto.info

La luce del legno: ‘Woodspot’

wpid-5319_woodspot.jpg
image_pdf

Geometria e taglio artigianale ispirano il concetto di “Woodspot”, la lampada da tavolo che Alessandro Zambelli ha disegnato per Seletti, il noto marchio di design italiano con sede a Mantova. L’oggetto si compone di due parti, un supporto sagomato unito a una sorta di paralume esagonale in legno naturale di pino, i quali formano un angolo acuto.

In contrasto con le forme geometriche di “Woodspot” è la calda luce che si spande sulla superficie illuminata: così il legno naturale laccato a mano in tenui tonalità dell’avorio, del rosa carne e del verde pastello mostra tutto il suo calore.

Copyright © - Riproduzione riservata
La luce del legno: ‘Woodspot’ Architetto.info