L'idea luminosa di Alessi | Architetto.info

L'idea luminosa di Alessi

wpid-4259_home.jpg
image_pdf

Alessi, ancora una volta, dimostra di essere un’azienda-chiave nella sperimentazione. In questa esplorazione, si spinge nel campo illuminotecnico. Ma non si tratta di lampade, bensì di lampadine, che diviene il punto di applicazione del progetto di design. In particolare, la lampadina viene a esprimere una propria personalità indipendentemente dal suo supporto. E questo grazie alle nuove potenzialità offerte dalla tecnologia LED. 

Il progetto delle nuove lampadine è stato affidato da Alberto Alessi a un gruppo di giovani designer (Giovanni Alessi Anghini, Gabriele Chiave e Fréderic Gooris) che, studiando anche alcune tipologie di supporti, hanno creato un corposo e interessante sistema di illuminazione, che soddisfa sia i contesti più tradizionali sia le applicazioni formalmente più avveniristiche.

AlessiLux è prodotta e distribuita da Foreverlamp. Dal punto di vista tecnologico è di altissima qualità e rispettoso dell’ambiente, con caratteristiche illuminotecniche che si esprimono nella gradevole tonalità luminosa, nella velocità di risposta, nella durata, nel risparmio energetico e nella eco compatibilità.

La collezione comprende sette modelli, disponibili da 5,5 o da 7,5 W. La loro temperatura colore di 2700 Kelvin corrisponde alla stessa gradazione di luce delle lampade a incandescenza, rispetto alle quali il prodotto di AlessiLux ha una durata 25 volte superiore. Il risparmio energetico è dell’80% rispetto alle tipologie tradizionali, con una pari riduzione di CO2 e con una eliminazione totale di radiazioni UV e di mercurio.

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
L'idea luminosa di Alessi Architetto.info