Mite di Foscarini e' ora Led | Architetto.info

Mite di Foscarini e’ ora Led

wpid-214_MiteLedKevlar.jpg
image_pdf

Una tecnologia che moltiplica l’emozione luminosa della lampada Mite di Foscarini disegnata da Marc Sadler, valorizzando l’anima del progetto ed esaltandone, con un effetto ancora più scenografico, il decoro.

Mite di Foscarini è stata oggetto di una completa riprogettazione illuminotecnica realizzata internamente da Foscarini. Il risultato: insieme a tutti i vantaggi assicurati da questa tecnologia – riduzione del consumo energetico, maggiore durata, sostenibilità e riduzione del consumo energetico -, viene esaltata la magia luminosa di una lampada che si riconferma vera e propria icona del design.

Mite di Foscarini rappresenta da sempre un progetto innovativo, realizzato sperimentando prototipi e materiali tra i più diversi, fino ad una soluzione unica, fuori dagli schemi. Parte dagli schizzi di Marc Sadler, trasformati in realtà da Foscarini grazie a un materiale innovativo e durevole, che sfrutta la stessa tecnologia che si usa per le mazze da golf: un mix, resistente e leggero, di fibra di vetro e filo di carbonio o di Kevlar, che funge contemporaneamente da decoro e struttura portante della lampada.

Grazie ai contenuti di innovazione tecnologica del progetto, inedito nella soluzione tecnica e materica, la lampada da terra Mite, insieme alla versione a sospensione Tite, si è aggiudicata il Compasso d’Oro Adi, il più antico e autorevole premio mondiale di design.

Copyright © - Riproduzione riservata
Mite di Foscarini e’ ora Led Architetto.info