Una luce tutta italiana | Architetto.info

Una luce tutta italiana

wpid-4261_aok.jpg
image_pdf

Dopo la brillante mostra curata lo scorso anno da Gianluca Sgalippa per la Triennale di Milano, ecco un altro evento miliare per la storia del lighting design. “Italian Lights. Rare 1950s – 1980s Lighting around Gino Sarfatti” è il titolo della mostra programmata dal 20 maggio al 23 luglio 2011 presso la Galerie BSL di Parigi, che espone parte della propria straordinaria collezione di lampade italiane d’epoca selezionate in relazione alla figura del Gino Sarfatti. La scelta dei modelli è avvenuta rigorosamente in funzione della qualità e della rarità. Questa nuova galleria – che ha aperto solo un anno fa, ma che ha già esposto al prestigioso Pavillon des Arts et du Design e lo farà al Design Miami / Basel – ha scelto di mostrare solo una ventina di pezzi. Un apprezzabile impegno per aiutare i collezionisti, in un’epoca in cui tutto è “design.

I pezzi sono soprattutto una metamorfosi di un oggetto quotidiano in una scultura contemporanea, sorprendenti nella loro forza e nel loro carattere unico. Per molti specialisti, Gino Sarfatti, autore di centinaia di modelli, è più grande designer del secolo scorso, ovviamente nel campo dell’illuminazione. “Non sono mai stato interessato in forma”, confessò, definendo se stesso come un artigiano. Sarfatti occupa un posto centrale in questa mostra. Il pezzo più spettacolare e più importante è la grande plafoniera N° 2068, progettata nel 1952. Con le sue trenta luci, evoca un castello moderno, un candelabro da chiesa o la corona di candele indossata da ragazze in processione durante il Festival della Luce nei paesi nordici.

Anche l’epoca della conquista dello spazio suggestiona il design della luce: è il caso di Asteroide (1968), lampada da tavolo, una creazione molto pop di Ettore Sottsass. Realizzato in perspex, riflette il gusto designer penisola ‘di nuovi materiali adattabili alle più folli forme. 

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
Una luce tutta italiana Architetto.info