La cabinovia urbana di Ankara pronta nel 2014 | Architetto.info

La cabinovia urbana di Ankara pronta nel 2014

wpid-18211_a.jpg
image_pdf

Il più grande progetto di impianto a fune urbano del continente euroasiatico sarà realizzato da Leitner ropeways di Vipiteno ad Ankara, capitale della Turchia, per collegare, dalla primavera del 2014, il quartiere di Şentepe con la stazione metropolitana di Yenimahalle, e quindi con la principale arteria della città.

La cabinovia 10-posti ad ammorsamento automatico raggiungerà una portata di 2.400 persone/ora per senso di marcia, su un percorso di 3.204 metri e per un totale di quattro stazioni. Grazie a questo sistema di collegamento tra una zona della città e il servizio di trasporto pubblico locale, il traffico urbano risulterà decongestionato e le emissioni inquinanti per l’ambiente subiranno una sensibile riduzione.

Un moderno design e un’architettura insolita, firmati da Primavera Design, partner di Leitner ropeways in questo progetto, caratterizzeranno le stazioni e una speciale illuminazione a Led provvederà a garantire effetti di luce durante la notte. Anche per i sostegni è stato sviluppato un particolare design adatto al setting urbano. La salita sui sostegni avverrà completamente all’interno degli stessi. Per la loro realizzazione Leitner ropeways ha collaborato con la consociata Leitwind.

Le cabine, provviste di sedili riscaldati, si libreranno ad un’altezza media di circa 60 metri dal suolo e offriranno una vista panoramica sulla città. Dato il lungo orario di servizio, dalle 5.00 alle 23.00, le cabine saranno dotate di illuminazione interna. Accanto alle 106 cabine standard, l’impianto disporrà di due cabine vip, equipaggiate con sedili in pelle, mp3 sound system e frigobar. Il nuovo impianto presterà servizio 365 giorni all’anno e si affiderà alle più moderne tecnologie di azionamento.

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
La cabinovia urbana di Ankara pronta nel 2014 Architetto.info