Altreforme, sculture in alluminio nel design contemporaneo di Aziz Sariyer | Architetto.info

Altreforme, sculture in alluminio nel design contemporaneo di Aziz Sariyer

wpid-198_altreforme_liquirizia.jpg
image_pdf

Presentato ufficialmente in anteprima mondiale a Design Miami – evento internazionale concluso lo scorso 6 dicembre – il giovane marchio Altreforme, nato nel 2008 ma legato ad una lunga tradizione imprenditoriale. Il brand nasce, infatti, dall’ideazione di Valentina Fontana, che ne individua le potenzialità come diversificazione produttiva di Fontana Group, l’industria fondata nel 1956, dedicata all’engineering ed alla produzione di carrozzerie di automobili.

L’alluminio, materiale di base degli arredi in argomento, è configurato in fogli leggeri e luminosi che consentono la creazione di sculture monolitiche di grandi dimensioni, prodotti in ricercatissime edizioni limitate. Le opere sono, infatti, realizzate esclusivamente in alluminio da 1,25 fino a 8 mm di spessore. Le migliori leghe in uso nel settore dell’auto sono qui lavorate con gli stessi processi produttivi che danno vita alle più belle carrozzerie di automobili.

{GALLERY} I primi prodotti, esposti a Miami, escono dalla penna di Aziz Sariyer, designer dalla fama internazionale fondatore dello studio Derin, attivo fin dal 1971. La collezione comprende Mariù, cioccolata e liquirizia, rispettivamente consolle, libreria e seduta componibile. Grandi volumi e sinuose profondità accomunano i tre elementi.

Se Mariù è una consolle dalle dimensioni maestose e dalle ampie forme su di un’unica linea ad S di un solo cm di spessore, cioccolata è una libreria con un lato nascosto ed inaspettato, ed un profilo sottile e attentamente ricercato. Un foglio leggero e luminoso. Liquirizia è una seduta componibile. Modulare o interminabile, può seguire tracciati ogni volta diversi. Schiena contro, anelli d’incontro e conversazione, girotondi coreografici dai disegni sempre nuovi.

Il marchio Altreforme, infine, ha la sua appendice più sportiva e dinamica nella collezione Evo, dedicata ai veri appassionati d’auto, di motori e di sfidanti velocità. Il primo prodotto della collezione è stato disegnato da Valentina Fontana ed è uno specchio denominato Monza, giacchè  nell’Autodromo di Monza si è visto il trait d’union tra Fontana Group ed il mondo del design.

Copyright © - Riproduzione riservata
Altreforme, sculture in alluminio nel design contemporaneo di Aziz Sariyer Architetto.info