Appartamenti di design nel centro di Madrid | Architetto.info

Appartamenti di design nel centro di Madrid

wpid-5141_home.jpg
image_pdf

Otto appartamenti nel centro di Madrid che hanno come denominatore comune il comfort, il lusso, il design e la qualità. Sono nuovi appartamenti restaurati e progettati dallo studio spagnolo A-cero, dell’architetto Joaquin Torres.

Si trovano in un antico palazzo di Madrid a quattro piani. Il primo elemento che i progettisti hanno considerato per innalzare la qualità delle residenze è stato quello di sviluppare ogni appartamento su due livelli: la presenza della scala interna e l’impostazione da "casa indipendente" garantiscono una maggiore autorevolezza dell’impianto in planimetria, oltre a superfici effettivamente più ampie; gli appartamenti infatti partono da 185 m2 per arrivare ai 250 m2.

Ogni casa ha una distribuzione diversa, mantenendo comunque fissa la presenza di: quattro o più camere da letto con bagni personali, un’ampia cucina, un salotto – camera da pranzo, una stanza di servizio e una toilette comune. Gli appartamenti più grandi hanno trimestre di un servo.

Gli appartamenti sono molto luminosi grazie principalmente alle finestre e ai lucernari molto ampi dei saloni e delle sale da pranzo. Inoltre pareti e soffitti trattati in bianco puro aumentano la sensazione di luminosità e di pulizia interne. Ogni stanza è stata progettata in ampi spazi e una distribuzione funzionale pratica ed efficace basata su volumi semplici e doppie altezze nei soffitti. I pavimenti sono realizzati in diversi materiali: marmo travertino, legno e ceramica grigio scuro (nelle cucine e nei bagni).

Lo studio A-cero, come da antica tradizione architettonica, ha progettato anche gli interni e i complementi: i mobili sono in perfetta sintonia con il progetto degli interni, nelle nouance utilizzate e nelle forme. Sono nei colori del grigio, bianco e del nero, e hanno linee moderne e pulite. Nelle camere da letto i mobili hanno forme organiche che coprono gli angoli con curve sinuose. Anche i bagni e le cucine sono completamente attrezzate. Sono state progettate cercando la massima funzionalità al fine di rispondere in modo appropriato alle esigenze quotidiane di questi settori della casa.

La decorazione è stata risolta con colori neutri, combinati con alcuni rossi o gialli (dati da immagini o sculture, anche queste, volendo, già scelte e collocate negli angoli della casa). Quello della "progettazione chiavi in mano" è un trend che può sembrare apparentemente eccessivo o fuori luogo, ma la domanda è sempre più alta, forse perchè le famiglie moderne hanno sempre meno tempo per sè, e preferiscono demandare a qualcuno di esperto la composizione armoniosa del luogo dove vivranno, senza entrare nei dettagli e nella ricerca dei particolari personalizzati, o magari dando solamente qualche sommaria indicazione.

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
Appartamenti di design nel centro di Madrid Architetto.info