Biennale internazionale del Design | Architetto.info

Biennale internazionale del Design

wpid-24_P.jpg
image_pdf

La Biennale Internazionale del Design – edizione “0”, intitolata “Laboratorio di idee per l’innovazione e il futuro”, promossa e organizzata dalla Scuola di Architettura e Design dell’Università di Camerino “Eduardo Vittoria”, con sede ad Ascoli Piceno, e dal Consorzio Universitario Piceno, si è conclusa il 16 luglio 2010.
Un programma articolato di eventi dedicati al design che si è svolto, dal 21 aprile al 15 luglio 2010, tra Ascoli Piceno e San Benedetto del Tronto e che ha rappresentato un momento significativo di riflessione e dibattito sul design come opportunità di sviluppo territoriale.
L’obiettivo della manifestazione culturale era quello di approfondire e di esplorare le diverse dimensioni del design, come espressione forte dei cambiamenti socio-culturali e degli stili di vita, come fattore strategico di innovazione e come componente significativa dello sviluppo socio-economico.
Il programma, molto ricco e intenso, più di 40 eventi in poco più di due mesi, ha presentato 5 mostre, 4 tavole rotonde, 4 conferenze, numerosi workshop, incontri, conferenze, proiezioni e performance per arricchire la riflessione ed il confronto sul design e le sue differenti declinazioni, nonché per proporre un concetto di design come “laboratorio permanente di idee per l’innovazione e il futuro”.
L’edizione “0” della manifestazione ha coinvolto più di 120 professionisti, tra designer, imprenditori, studiosi di fama nazionale ed internazionale, oltre ad un numero di visitatori e partecipanti ai differenti eventi veramente cospicuo: un significativo banco di prova, un luogo di sperimentazione per la costruzione e la promozione del più complesso progetto “Biennale Internazionale del Design” che si terrà, ogni due anni, a partire dal 2012, sul territorio marchigiano. {GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
Biennale internazionale del Design Architetto.info