Bon bon nordico | Architetto.info

Bon bon nordico

wpid-9756_home.jpg
image_pdf

Gli architetti polacchi Mateusz Adamczyk e Marcin Kwietowicz hanno inserito “tre capanne” all’interno di un negozio di vestiti di Varsavia. Il rivenditore dei capi di abbigliamento – Fiu Fiu – appende la merce all’interno di ogni capanna, mentre le scarpe sono disposte su scaffali che riempiono le pareti a mò di finestre.

La cassa si trova all’interno della prima struttura, più vicina all’ingresso, e confina con una delle aperture verso la seconda capanna. Le stanze di prova, lo spazio dedicato allo stoccaggio e una cucina privata, sono tutti luoghi nascosti negli spazi circostanti le capanne, anzi volutamente esclusi come se fossero quinte teatrali.

Se da un lato i giovani architetti spesso sognano di progettare e costruire grandi case, la realtà è spesso il contrario – ovvero lavorare su commissioni e sulla piccola scala. La boutique Fiu Fiu è uno di quegli spazi “petite” e il suo concept si basa sul concetto che è possibile fare case anche di cartapesta.

Forme luminoso su sfondo blu ghiaccio ricordano l’atmosfera incantata del paesaggio scandinavo (o il suo archetipo immaginario), poiché tutti gli elementi del negozio provengono da lì. La lunga sezione delle “capanne”, che sembra essere disegnata dalla mano di un bambino, è tagliata in tre lasciando le parti sezionate colore rosso vivo, leggermente sfalsate per creare lo spazio complementare necessario per una cassa, e per quegli spazi accessori fondamentali in un negozio di abbigliamento. Gli spazi interni sono arredati con oggetti semplici in legno e acciaio, e lampade. Osservando le piccole capanne dall’esterno è possibile vedere la loro struttura solida e in legno naturale. La falegnameria semplice è sottolineata dall’uso negli interni di arredi e volumi colore bianco neve.

Questa “favola nordica” del cottage è stata costruita ‘ad hoc’ per lo spazio esistente, in cui l’unica inferenza è stata nel dipingere le pareti e il soffitto in un unico colore. La luce riflessa da queste tavole entra nelle capanne, rendendo il negozio interno ancora più leggero e più spazioso. Bon bon nordico.

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
Bon bon nordico Architetto.info