Chiude Cersaie 2015: sforato il tetto delle 100mila presenze | Architetto.info

Chiude Cersaie 2015: sforato il tetto delle 100mila presenze

Un successo l'edizione 2015 del Cersaie, con il superamento delle 100mila presenze e la crescita esponenziale dei visitatori dall'estero

Cersaie 2015_0023
image_pdf

Un successo quello del Cersaie 2015, il Salone della ceramica per l’architettura e dell’arredo bagno, che si è tenuto dal 28 settembre al 2 ottobre a Bologna. A ribadirlo sono le cifre: sfondamento della soglia delle 100mila presenze (101mila, per la precisione), crescita delle presenze estere, rafforzamento di quelle italiane, consolidamento di settori la cui partecipazione è più recente (su tutti, il legno).

A fronte di 872 espositori, dei quali 319 esteri provenienti da 39 Paesi (+1, la Svezia si è aggiunta quest’anno), l’edizione 2015 ha registrato una partecipazione totale di 101.809 presenze (+0,8%), con una componente estera pari a 48.231 unità, in crescita di 1.632 unità rispetto all’edizione precedente, ed ora con una quota del 47,4%. Stabile a 53.578 visitatori la presenza italiana. Massiccia la partecipazione degli organi di informazione: 694 sono stati i giornalisti presenti (dei quali 257 esteri), in forte crescita nella componente italiana (+27,4%) dovuta, tra l’altro, alla Conferenza Stampa Internazionale tenutasi per la prima volta al Palazzo Ducale di Sassuolo.

Cifre confortanti per un evento in cui la dimensione mondiale appare come volano cruciale per l’intero settore della ceramica, sempre più proiettato verso attività di internazionalizzazione: sono state infatti oltre 150 le nazioni di provenienza dei visitatori e molte le visite negli stand aziendali delle delegazioni internazionali organizzate nel programma Cersaie Business, in collaborazione con ICE e Regione Emilia Romagna.

Tra gli eventi svoltisi durante il fitto programma, la Lectio Magistralis di Glenn Murcutt, l’architetto australiano insignito del Premio Pritzker, alla quale hanno partecipato 1.300 persone. E poi la Mostra ‘Cer Stile’ di Angelo Dall’Aglio e Daniele Vercelli, l’incontro con Solano Benitez, le premiazioni di Ceramic Design Futures e dei Ceramics Design Award dell’Adi.

Copyright © - Riproduzione riservata
Chiude Cersaie 2015: sforato il tetto delle 100mila presenze Architetto.info