Divano Bondo, di Harri Korhonen per il marchio INNO | Architetto.info

Divano Bondo, di Harri Korhonen per il marchio INNO

wpid-233_divanobondo.jpg
image_pdf

Prodotto su design di Harri Korhonen per  l’azienda finlandese INNO, il Divano Bondo rende omaggio a una tribù dell’India ancora in lotta per preservare  identità e stile di vita. Il concetto di identità che quindi il sistema Bondo esprime,  va inteso tuttavia come strumento di ricerca per variegate soluzioni di interni. La denominazione assunta dal divano si riferisce anche al termine inglese “bond”, ovvero legame.  Bondo può essere fissato e combinato in diversi allestimenti o linee, oltre a poter essere usato come seduta singola.
Inno, il brand che commercializza Bondo, è passato dall’originaria attività di importazione di prodotti di design per interni (1975) a quella attuale di azienda produttrice di elementi d’arredo, sviluppando un’ampia gamma di arredi ed accessori ritenuti rappresentativi del migliore design finlandese. La scelta di Harri Korhonen, architetto di interni titolare dell’azienda, non trascura i designer meno famosi, purché autori di elementi dal forte impatto emotivo e rappresentativi del moderno stile finlandese.
{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
Divano Bondo, di Harri Korhonen per il marchio INNO Architetto.info