Foster + Partners 'ripensa' il volo di lusso | Architetto.info

Foster + Partners ‘ripensa’ il volo di lusso

wpid-17998_cathaypacificfosterpartners.jpg
image_pdf

Tra le compagnie aeree fa sempre più ‘tendenza’ l’affidarsi a star del design o dell’architettura per il restyling dei propri voli. Dopo il trattamento Vivienne Westwood per le hostess e steward di Virgin Atlantic, il remake floreale di Marimekko per i voli Finnair e la radicale trasformazione degli storici velivoli American Airlines, è la volta della compagnia hongkonghese Cathay Pacific, che si è affidata al mega-studio Foster + Partners per rinnovare l’aspetto della First Class.

Un ripensamento globale che punta a trasformare la cabina Cathay nell’esperienza per eccellenza del ‘volo di lusso‘, in un’atmosfera rilassata e confortevole, e con un alto livello di privacy garantita.

A dare un tocco di sofisticatezza all’ambiente sono in primo luogo i tappeti amaranto e i lavori di Maria Lobo e Linda Leviton, realizzati a mano, in linea con l’alta qualità delle finiture, dei materiali impiegati e dei rivestimenti in pelle dai colori tenui.

Allo stesso tempo, il progetto Foster + Partners rivela dettagli altamente innovativi e tecnologici. Ogni cabina è dotata di un controller Lcd che agisce direttamente sulla posizione dello schienale e sulle luci. Completano l’esperienza di volo un televisore personale accompagnato da sofisticate cuffie Bose che riducono il rumore. In più è disponibile un dock Usb che permette piena ricarica a tutti i dispositivi personali, come smartphone e tablet. Punta di diamante del restyling è il progetto della poltrona-letto, pensata per garantire il massimo comfort, con tanto di materasso spesso, cuscini ad hoc e una coperta realizzata in cotone organico.

Il progetto di rifacimento delle cabine dovrebbe essere completato entro il 2014, ma già entro la fine dell’anno il primo Boeing 777-300ER sarà predisposto per la nuova “luxury flight experience”.

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
Foster + Partners ‘ripensa’ il volo di lusso Architetto.info