Gli uffici Yandex a San Pietroburgo dal look "digitale" | Architetto.info

Gli uffici Yandex a San Pietroburgo dal look “digitale”

wpid-12204_aa.jpg
image_pdf

Pareti e ripiani assumono la forma del pulsante di riproduzione di musica, delle frecce del cursore, del simbolo @ o del logo di Pacman. Così si presenta la nuova sede della società It russa Yandex, proprietaria del più grande motore di ricerca del paese, che si estende su una superficie totale 3.310 metri quadrati ed è organizzata o lungo un corridoio centrale di 200 metri.

Gli autori del progetto sono gli architetti dello studio Za Bor, che hanno cercato di rispondere alla richiesta della società: “dare agli ospiti l’impressione di essere dentro il servizio di ricerca Yandex”.

E così è stato. Gli ospiti si trovano all’interno del servizio di ricerca Yandex: alla reception sono accolti dal noto pulsante “Cerca” e da una freccia gialla. Nei corridoi sono accompagnati dalle familiari caselle di testo, dove gli internauti sono invitati a digitare le credenziali di ingresso, nome utente o password, e ad ogni passo si incontrano simboli e icone dei servizi Yandex, trasformati in grandi oggetti 3D.

Molti degli elementi più importanti sono decorativi solo a prima vista. Gli elementi a spirale, per esempio, separano la zona di comunicazione informale dal corridoio. Mentre altri simboli e icone nascondono al loro interno l’area delle stampanti o altre postazioni di lavoro. Siccome gli uffici Yandex funzionano 24 ore su 24, il progetto è arricchito da una grande varietà di zone ricreative. Oltre alle aree di lavoro, l’ufficio dispone di palestra, mensa, docce e di diversi punti di ristoro.

O.O.

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
Gli uffici Yandex a San Pietroburgo dal look “digitale” Architetto.info