Il Parc Hotel Billia conquista i "Design Hotels" | Architetto.info

Il Parc Hotel Billia conquista i “Design Hotels”

wpid-4409_phb.jpg
image_pdf

Progettato dallo Studio Lissoni, il Parc Hotel Billia del Saint-Vincent Resort & Casino, dall’1 gennaio 2014 è entrato a far parte della selezione esclusiva dei Design Hotels, in cui si annoverano realtà esclusive per impatto estetico, caratterizzate da ambienti di grande ricerca nei dettagli e nelle rifiniture.

Fra le motivazioni dell’inclusione nel prestigioso elenco del Parc Hotel Billia, inaugurato un anno fa, vi è la reinterpretazione che Piero Lissoni ha offerto dell’architettura tradizionale della Valle d’Aosta in chiave moderna, pur restando fedele al suo stile minimalista. L’architetto ha armonizzato i materiali tipici del territorio con le più moderne tecnologie per rispondere alle nuove esigenze degli ospiti.

Con il Parc Hotel Billia, gli hotel italiani annoverati nella lista salgono a quota 17. La collezione Design Hotels, fondata nel 1993 a Sausalito, negli USA da Claus Sedlinger, che ne è anche il Ceo, comprende 263 alberghi  indipendenti in 54 Paesi, pari a 19 mila stanze.

I criteri per entrare a farne parte sono così restrittivi che solo il 6% dei soggetti che hanno fatto domanda nel 2012, ha superato l’esame. Ogni albergo deve riflettere l’idea di un’hôtellerie visionaria, che coniughi un design provocatorio, nuovo, esteticamente eccezionale con una cultura autentica dell’ospitalità e un’attenzione particolare alla “social responsibility”.

Luca Frigerio, amministratore unico del Saint-Vincent Resort & Casino, dichiara:  “Si tratta di un ulteriore traguardo programmato e raggiunto nei tempi stabiliti. L’affiliazione alla Design Hotels è un altro riconoscimento del valore in termini assoluti delle nuove strutture da noi realizzate inoltre, dal punto di vista commerciale, consolida la nuova strategia di posizionamento delle stesse sul mercato, offrendo  opportunità di vendita precedentemente precluse”.

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
Il Parc Hotel Billia conquista i “Design Hotels” Architetto.info