Just Chair - Il mito ridiventa sedia | Architetto.info

Just Chair – Il mito ridiventa sedia

wpid-4631_justchairsgroep.jpg
image_pdf

Quattro sedie progettate da designer come Breuer, Eames, Mackintosh e Rietveld sono state “ripensate” da un giovane artista olandese, Michael Kluver, laureatosi proprio con questo progetto alla Accademia di Design di Eindhoven.

Michael Kluver ha riportato quattro icone del ventesimo secolo alla loro “forma archetipale”, quasi ritrasformandole in sedie: quattro gambe, un sedile e uno schienale , con la stessa altezza di seduta, la stessa larghezza dei posti a sedere, della  profondità e dell’angolo dello schienale.
Altra operazione è stata poi quella di appiattire e ridurre gli elementi  puramente estetici che le caratterizzavano.

Un’operazione che è stata accolta con entusiasmo anche alla Dutch Design Week di Eindhoven e che partiva da delle semplici domande che Michael Kluver si era posto: “Abbiamo bisogno di produrre cose sempre nuove ogni anno? Non è tempo di rallentare e cercare nuovamente la qualità e il contesto?”

E la sua risposta è stata: riportare le sedie a sedute, togliendole dal lontano e costoso olimpo delle “icone del design”.

A.U.
{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
Just Chair – Il mito ridiventa sedia Architetto.info