Karim Rashid per BoConcept | Architetto.info

Karim Rashid per BoConcept

wpid-4697_r.jpg
image_pdf

Un’altra collaborazione per l’eclettico designer Karim Rashid, creativo globale che vanta partnership con nomi stellari dei più svariati settori – da Alessi a Estée Lauder, da Cappellini a Prada, e poi Kenzo, Magis, Giorgio Armani, Foscarini, Sony, Coca Cola – cui ora si aggiunge BoConcept, il brand di arredamento danese con oltre 300 punti vendita in oltre 50 Paesi nel mondo.

È infatti Rashid ad aver disegnato la collezione Ottawa che include un set completo di arredi per la sala da pranzo – composto da tavolo, sedie, credenza e armadio -. A questi si unisce una linea di accessori, andando così a creare un intero ambiente per la casa cittadina.

Lo stile è minimalista, ma mai banale, e offre caratteristiche e dettagli che richiamano la natura, come le sedie che ricordano la sinuosa forma delle foglie. Il tavolo e la credenza sono invece caratterizzati da linee sobrie che si rifanno ai principi dell’essenzialità.

Una linea insolita per Karim Rashid, che rivela il suo caratteristico stile stravagante e temerario negli accessori che completano la collezione Ottawa. Qui troviamo un audace tappeto con impressa una grande impronta digitale in bianco e nero; alcuni vasi che ricordano un’allegra tavolozza di colori; un avveniristico lampadario arancione, un set di tazze e piattini dal design originale che celebrano l’arte di Rashid.

O.O.

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
Karim Rashid per BoConcept Architetto.info