La ceramica di Jaime Hayon | Architetto.info

La ceramica di Jaime Hayon

wpid-4351_jaimehayonbosamaisonetobjetdesignboom.jpg
image_pdf

All’edizione appena conclusa di Maison et Objet 2014, il designer spagnolo Jaime Hayon ha presentato la sua ultima collezione per l’azienda italiana Bosa.

Realizzata interamente a mano con smalti e tecniche artigianali, la collezione di opere spazia dalle sculture a parete ai tavolini, arricchiti con decori realizzati in metalli preziosi.

“Per “Maskhayon” sono stato influenzato dal mio mondo – spiega il designer -, dalla mia riconoscibile iconografia, che ho coltivato durante gli ultimi 12 anni di lavoro. Le sculture murali, un orso, una scimmia e un elefante, possono avere una dimensione massima di mezzo metro e rappresentano la fusione di personaggi immaginari e animali.

Funzionale e semplice il T-Table è inteso come tavolino ausiliario per essere posizionato vicino a una sedia, al divano o al letto e può essere utilizzato sia come supporto o come elemento di arredo.

Completano la collezione le sculture “Hope Bird”, che vogliono simboleggiare l’importanza di un approccio ottimistico. “Ergendosi fiere e dritte con uno sguardo dinamico verso l’orizzonte, le sculture invitano a riflettere sull’importanza di rimanere positivo verso ciò che il futuro può portare – conclude Jaime Hayon -”  

 {GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
La ceramica di Jaime Hayon Architetto.info