La maglia d'acciaio | Architetto.info

La maglia d'acciaio

wpid-4426_ElicaLP.jpg
image_pdf

La direzione artistica di Lorenzo Palmeri ha reso possibile lo sviluppo e la realizzazione di tre concept (uno dello stesso Palmeri, gli altri due ideati da altri autori), diretti a testimoniare e a consolidare le potenzialità produttive dell’azienda.

In questo momento ci concentriamo su Elica, il un sistema modulare utile alla realizzazione di pareti effimere e di quinte organiche, progettato da Lorenzo Palmeri.

L’anima del progetto consiste in un semplice elemento angolare in acciaio: a ognuno dei tre vertici corrisponde una gamba cilindrica su cui si innestano i vari elementi tra loro, consentendo la rapida realizzazione di setti verticali. Elica cresce in tutte le direzioni come una maglia di acciaio leggera e flessibile, permette di costruire nuovi spazi e caratterizzare gli ambienti con una presenza al contempo solida e invisibile.

Il sistema si arricchisce con una serie di complementi: ripiani, vasi contenitori per trasmissioni rapide, punti luce e, infine, una bacheca in plexiglass dotata di due elastici porta fogli con funzione supplementare di white board e di separatore ottico.

Ancora una volta, Lorenzo Palmeri mette in luce la capacità di giungere a soluzioni tecniche e costruttive tutt’altro che scontate, già ravvisata nei suoi lavori in campi del design assolutamente diversi tra loro.

Copyright © - Riproduzione riservata
La maglia d'acciaio Architetto.info