Lo showroom secondo Calvi Brambilla, per celebrare Le Corbusier (e Cassina) | Architetto.info

Lo showroom secondo Calvi Brambilla, per celebrare Le Corbusier (e Cassina)

Lo studio milanese vince il concorso nato per celebrare i 50 anni della Collezione Lc, firmata da Le Corbusier per Cassina

wpid-220_cassinalccalvibrambilla.jpg
image_pdf

Fabio Calvi e Paolo Brambilla

È lo studio Calvi & Brambilla il vincitore del concorso “LC50 Project 2015”, promosso da Cassina e Interni. Un concorso che nasce da un doppio anniversario: nel 2015 infatti si celebra sia scomparsa di Le Corbusier (27 agosto 1965) che la nascita di una delle collezioni più iconiche del design contemporaneo, la Collezione LC prodotta da Cassina. Era nel 1964 infatti che Cassina firmava il contratto per produrre in scala industriale i primi 4 modelli di Le Corbusier e dei co-autori Pierre Jeanneret e Charlotte Perriand, impostando un percorso filologico che ha segnato l’avviamento della Collezione Cassina I Maestri.

L’iniziativa, sostenuta anche dalla Fondazione Le Corbusier, ha coinvolto un gruppo selezionato di 43 studi milanesi, ai quali è stata lanciata la sfida di progettare le vetrine dello Showroom Cassina di Milano con i mobili della Collezione LC, ispirandosi alla celebre definizione che Le Corbusier ha dato della casa come machine à habiter, organizzata e funzionale.

Il rendering del progetto

Il progetto dello studio Calvi & Brambilla (Fabio Calvi, 1969, Paolo Brambilla, 1973) ha vinto per “l’interpretazione contemporanea in chiave poetica del prodotto che mette in evidenza le capacità costruttive di Cassina e i principi fondamentali del Movimento Moderno”, come indicato nella motivazione espressa dalla giuria presieduta dall’architetto Mario Bellini. Lo studio trasformerà le vetrine dello showroom in un palcoscenico in movimento, con quattro installazioni metafora della pioneristica idea dell’abitare di Le Corbusier, visibili durante il prossimo FuoriSalone (14/19 aprile 2015).

Segnalati con la menzione d’onore altri sei studi di architettura: 5+1AA; Archea; Dimore Studio; Carolina Nisivoccia; Liverani e Molteni; Lombardini 22. I progetti menzionati e gli altri partecipanti saranno visibili in una mostra che si terrà all’interno dello showroom Cassina sempre durante il FuoriSalone.

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
Lo showroom secondo Calvi Brambilla, per celebrare Le Corbusier (e Cassina) Architetto.info